Svizzera, 01 giugno 2023

Richiedenti l'asilo nelle caserme, il Consiglio degli Stati boccia la proposta della Confederazione

I “villaggi container” che il Consiglio federale intendeva allestire in quattro caserme svizzere con tutta probabilità non vedranno la luce. Il Consiglio degli Stati ha infatti respinto mercoledì il credito di 132,9 milioni di franchi richiesto dal CF.

Senza lunghe discussioni, mercoledì il Consiglio degli Stati è giunto alla conclusione che il credito non doveva essere approvato. Il giorno prima, alcuni deputati del Consiglio degli Stati avevano ascoltato i rappresentanti delle forze armate e della Segreteria di Stato per la migrazione (SEM).



"Ci siamo chiesti come gestire queste strutture di protezione civile, che sono presenti nel Paese, che sono decentrate, che possono essere mobilitate rapidamente e che sono accettabili anche come prima sistemazione", ha spiegato Benedikt Würth, membro del Consiglio degli Stati per il Centro. La Confederazione è responsabile solo della prima sistemazione, cioè per 140 giorni. Per questo periodo, la struttura sarebbe adeguata.

Secondo la Consigliera di Stato Eva Herzog, questa non è una buona idea. Infatti, secondo la pianificazione d'emergenza per l'asilo del 2016, la Confederazione e i Cantoni hanno concordato che le strutture di protezione civile dovrebbero essere messe a disposizione principalmente dei Cantoni. "Nell'attuale situazione di tensione, la Confederazione non dovrebbe quindi entrare in concorrenza con i Cantoni", spiega.

Guarda anche 

L'Associazione dei Comuni svizzeri lancia l'allarme sull'asilo, "una situazione insostenibile"

Sempre più spesso i rifugiati vengono assegnati ai comuni senza una previa decisione in materia di asilo. Una situazione insostenibile secondo il vicepresidente de...
07.04.2024
Svizzera

La politica di asilo di Beat Jens fa litigare il partito socialista

Il consigliere federale Beat Jans, entrato in carica lo scorso dicembre, si è finora contraddistinto per aver introdotto alcune restrizioni nella politica d'as...
06.04.2024
Svizzera

Asilo nido di Pregassona: cadono le maschere

Il cosiddetto “centro” PLR-PPD, e anche i Verdi, non perdono occasione per sottolineare la necessità di asili nido e le esigenze di conciliabilit&agrav...
02.04.2024
Ticino

Un centro per richiedenti incendiato da un ospite della struttura

Giovedì un residente di un centro di accoglienza per richiedenti l'asilo ad Aarau ha dato fuoco a una stanza dell'edificio. L'incendio ha reso necessar...
22.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto