Svizzera, 15 dicembre 2020

"Si introduca una moratoria sui permessi G"

I Cantoni di confine devono essere autorizzati a decretare una moratoria sul rilascio di nuovi permessi G. È quello che chiede una mozione inoltrata martedì alle camere federale dal Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, secondo cui la misura si giustifica "in considerazione della crisi economica ed occupazionale provocata dal coronavirus".

“A fine ottobre – si legge nel testo della mozione - il numero di posti di lavoro in Ticino, stando ai dati Ustat, risultava già sceso da 232mila a 227mila, segnando quindi una perdita
di 5’000 impieghi. In contemporanea, tuttavia, in Ticino è aumentato il numero dei frontalieri, che ha infranto la soglia dei 70mila”.

“Questo dimostra – continua Quadri - per l’ennesima volta, che è in atto un deleterio fenomeno di sostituzione di lavoratori residenti con permessi G”, continua il deputato leghista, preoccupato che “la seconda ondata pandemica, e le conseguenze delle misure di contenimento, aggraveranno ulteriormente la situazione sul mercato del lavoro, ed in modo pesante”.

Guarda anche 

Frontalieri: disdire la Convenzione del 1974 per il 31 dicembre

La caduta del governo italiano fa di nuovo saltare i tempi della ratifica del nuovo accordo sulla fiscalità dei frontalieri. Tale accordo non è certo ent...
23.07.2022
Svizzera

I voli di Berset e la coerenza della Sinistra

E’ notizia di questi giorni che il Consigliere federale socialista Alain Berset è stato costretto ad atterrare dalla polizia aerea francese mentre, a bordo d...
13.07.2022
Svizzera

"La Gran Bretagna comincia a trasferire gli asilanti in Ruanda. E la Svizzera?"

Il governo svizzero sta prendendo in considerazione di riprendere il "modello inglese" di rinviare in un paese terzo i richiedenti l'asilo giunti sul suo te...
14.06.2022
Svizzera

"Spero che tutti i rifugiati ucraini accolti in Svizzera possano trovare un lavoro"

La Consigliera federale e capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) Karin Keller-Sutter ha visitato un ostello a Münsingen (BE) mercoledì p...
02.06.2022
Svizzera