Sport, 24 giugno 2018

Procedura aperta anche contro Lichtsteiner!

Il capitano rossocrociato aveva esultato anche lui con l’Aquila bicipite

TOGLIATTI (Russia) – Non c’è davvero pace in casa Svizzera: dopo la procedura aperta contro Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri, per le esultanze con l’Aquila bicipite fatte dopo le reti realizzate contro la Serbia, stessa sorte è toccata a Stephan Lichtsteiner.

Il capitano elvetico, infatti, aveva esultato allo stesso modo in occasione del 2-1 rivolgendosi verso il pubblico. Anche lui, quindi, potrebbe essere squalificato per due giornate.

Nel contempo una procedura è stata aperta anche nei confronti del presidente della federazione serba,  Slavisa Kozeka, e l’allenatore Mladen Krstajic per le loro dichiarazioni.

Serbia-Svizzera, quindi, ha sollevato un vero e proprio polverone.

Guarda anche 

In Svizzera ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

Il divario tra le remunerazioni più basse e quelle più alte si è ulteriormente ampliato nel 2018. Mentre da una parte aumenta la pressione sui salari...
24.06.2019
Svizzera

"Gli svizzeri come i romani"

Sto leggendo un libro sulla caduta dell'Impero Romano, questione su cui ci sono molte teorie. Edward Gibbon attribuisce classicamente questo collasso a un declino mor...
24.06.2019
Svizzera

Lugano, -1 al closing. Renzetti: “Sono sereno, ma da un momento all'altro…”

LUGANO – Sembra ormai una lunga telenovela, fatta di sguardi, ammiccamenti, ripensamenti, di passi in avanti e di brusche fermate. Ormai non resta, quasi, che aspet...
24.06.2019
Sport

Trovano un uomo gravemente ferito in un'auto parcheggiata

Venerdì 21 giugno 2019 verso le 19, la polizia giurassiana ha effettuato il controllo di un'automobile immatricolata in Germania occupata da due uomini, parche...
24.06.2019
Svizzera