Svizzera, 03 luglio 2023

Il Consiglio federale prepara un aumento “nascosto” del prezzo della benzina

Il Consiglio federale starebbe preparando un aumento indiretto del prezzo del carburante, aumentando la percentuale di carburanti rinnovabili nella benzina e nel diesel. Come rivela la "SonntagsZeitung", il governo presenterà la proposta lunedì davanti alla Commissione Ambiente del Consiglio degli Stati, che discuterà il progetto di legge sul CO₂.

Il presidente del TCS Peter Goetschi avverte che con questa misura il prezzo della benzina aumenterà. "Con questo progetto di legge, il Consiglio federale sta pianificando un aumento mascherato del prezzo della benzina. L'obbligo previsto di aggiungere fino al 10% di carburanti rinnovabili potrebbe rendere la benzina molto più costosa". Peter Goetschi fa riferimento ai calcoli dell'associazione ombrello degli importatori di carburante, Avenergy Svizzera. Prevede un aumento dei prezzi di 10-12 centesimi al litro per la benzina e il diesel, perché i costi di approvvigionamento dei biocarburanti sono "circa il doppio" di quelli dei carburanti fossili.



Data la forte domanda di carburanti rinnovabili, è possibile che l'aumento superi i 12 centesimi. Pur sostenendo gli obiettivi climatici del Consiglio federale, il presidente del TCS ritiene che il carburante debba rimanere accessibile a tutti, soprattutto a coloro che dipendono dalla propria auto per recarsi al lavoro.

"Chiediamo che il Parlamento intervenga per correggere questa situazione, creare trasparenza e inserire nella legge un tetto massimo di prezzo", insiste Goeschi, che ricorda anche che dopo la bocciatura della legge sul CO₂ due anni fa, il Consiglio federale aveva promesso "di non aumentare i prezzi alla prossima occasione e di concentrarsi invece sugli incentivi".

Guarda anche 

Il Consiglio federale non vuole che si tocchi alla sua pensione per finanziare la 13esima AVS

Il finanziamento della 13esima AVS è uno dei temi caldi che tengono occupati la Berna federale. Il progetto proposto dal Consiglio federale prevede che la misura s...
24.05.2024
Svizzera

Negli ultimi dieci anni i margini di profitto sulla benzina sono raddoppiati

Intorno ai 19 centesimi al litro alla fine del 2012, ma prossimi ai 38 centesimi alla fine del 2022. In dieci anni i margini di profitto dei distributori di benzina in Sv...
18.02.2024
Svizzera

Il Consiglio federale non era stato informato del “vertice di pace” sull'Ucraina

Questa settimana a tenere occupati il Consiglio federale è stato soprattutto il World Economic Forum (WEF) di Davos e, in particolare, il “piano di pace&rdqu...
20.01.2024
Svizzera

I Consiglieri federali andranno a sciare con lo skipass pagato dal contribuente

L'anno scorso, in questo periodo, veniva reso noto che diverse stazioni sciistiche svizzere regalavano abbonamenti a personalità politiche, fra cui i Consiglie...
31.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto