Ticino, 12 gennaio 2023

Ospedali sotto pressione, a Mendrisio "mancano posti letto"

Non è un periodo semplice, quello che sta trascorrendo l'Ospedale Beata Vergine di Mendrisio. Il nosocomio è di nuovo sotto pressione. Il Covid-19 non è mai sparito del tutto e, nelle ultime settimane, il personale sanitario è confrontato con un crescente aumento di bronchiolite, stafilococco e influenza stagionale. 


Sale, di conseguenza, il numero di pazienti in isolamento. I posti letto liberi sono sempre di meno, anche se negli ultimi giorni – scrive La Regione – si è assistito a un miglioramento. Il picco d'influenza è stato toccato, con molte probabilità, la settimana scorsa.

Il problema è stato affrontato dal quotidiano con il direttore dell'OBV Pierluigi Lurà. "Siamo tutti sulla stessa barca. I posti letto disponibili sono veramente pochi. Di fatto, siamo tornati ai livelli precedenti al Natale. Siamo costretti a rinviare alcuni interventi chirurgici per far posto ai pazienti in ingresso al Pronto Soccorso". 

Guarda anche 

Parte la carica della Lega per le cantonali 2023

Circa 400 persone hanno partecipato oggi alla prima delle quattro “Feste ticinesi” organizzate dalla Lega dei Ticinesi in vista delle elezioni cantonali ...
06.02.2023
Ticino

Fermato in dogana con una grande collezione di francobolli non dichiarata

Durante un recente controllo, i collaboratori dell’Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC) hanno fermato un cittadino svizzero per ome...
03.02.2023
Ticino

Gobbi: "Il sistema democratico è in difficoltà"

La democrazia è in crisi, la gente non va più a votare ma al contempo contesta le scelte dei Governi. Il concetto espresso da Norman Gobbi nel suo d...
03.02.2023
Ticino

Chiasso, viaggiava sul treno con 750mila franchi non dichiarati: fermato

Importante sequestro a Chiasso, dove un uomo è stato fermato dalla Guardia di Finanza con 750mila franchi non dichiarati. L'operazione rientra nella lotta l...
03.02.2023
Ticino