Svizzera, 19 dicembre 2022

Denunciano la scuola perché la figlia deve camminare 1,7 chilometri

Una bambina di Wädenswil (ZH) ha iniziato la scuola quest'estate ed è stata assegnata a una scuola a 1,3 chilometri da casa sua. Una distanza troppo lunga per i suoi genitori, che volevano che la figlia percorresse la distanza a piedi. Come riporta la NZZ, hanno quindi sporto denuncia al Tribunale amministrativo di Zurigo.

Secondo il tribunale, la "distanza accettabile" deve essere valutata caso per caso e l'assegnazione a una scuola deve soddisfare criteri specifici. "La lunghezza del viaggio, il dislivello, la natura del percorso e i pericoli ad esso associati, nonché l'età e la costituzione del bambino interessato sono tutti fattori rilevanti.



In tribunale, i genitori hanno presentato i loro calcoli sulla durata del viaggio della figlia. Tenendo conto del dislivello (49 metri, secondo Google), la distanza sarebbe in realtà di 1,79 km. Inoltre, i genitori aggiungono che la lunghezza del tragitto non lascia abbastanza tempo alla figlia per pranzare a casa. La bambina è quindi "costretta" a rimanere a scuola per i pasti.

Da parte loro, i giudici hanno ritenuto che il viaggio della ragazza fosse ragionevole. Considerando che la velocità di camminata di un bambino che va alla scuola elementare è di 3-3,5 km/h, hanno stimato che può arrivare a scuola in 26 minuti. "È un tempo ragionevole per una bambina di circa sei anni e mezzo", dicono. E "c'è ancora abbastanza tempo per far mangiare l'alunno a casa". Il tribunale amministrativo ha deciso di respingere il ricorso dei genitori.

Guarda anche 

Una fila di 150 metri per visitare degli appartamenti in affitto

1'488 candidature e una fila di visitatori lunga 150 metri. L'annuncio di 24 appartamenti in affitto nelle vicinanze di Zurigo, e l'incredibile numero di inte...
09.02.2024
Svizzera

Rischia 320 franchi di multa per aver gettato una scatola di cartone in un cestino

Un cittadino americano che abita nel canton Zurigo rischia di dover pagare caro l'aver gettato una scatola di cartone in un cestino sulla strada. Come riporta il sito...
07.02.2024
Svizzera

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera, dopo il carcere sarà espulso

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera e ora dovrà lasciare un paese. L'autore, un cittadino polacco, il 29 marzo dello scorso anno aveva las...
04.02.2024
Svizzera

Zurigo vuole seppellire le sue emissioni di CO2 nei fondali marini

Seppellire le proprie emissioni di CO2 in fondo al mare. L'idea può sembrare folle o quantomeno futuristica, ma è quello che intende fare la città...
01.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto