Svizzera, 30 giugno 2022

La Confederazione vuole una tassa sui veicoli elettrici

Anche i veicoli elettrici o ad alimentazione alternativa dovrebbero essere tassati. Il Consiglio federale propone di introdurre una tassa per questi veicoli, che non sono soggetti alle imposte sugli oli minerali. Questi veicoli sono sempre più diffusi sulle strade svizzere e il gettito delle imposte sugli oli minerali sta diminuendo e, secondo le previsioni del governo, le relative entrate non saranno più sufficienti a finanziare il funzionamento, la manutenzione e lo sviluppo delle infrastrutture stradali.



La Confederazione vuole quindi sottoporre al parlamento una serie di misure per il finanziamento sostenibile delle infrastrutture stradali che includerà una tassa alternativa pagata dai veicoli ad alimentazione alternativa.

Il sistema sarà simile a quello utilizzato per le auto a benzina o diesel. I proprietari pagheranno un importo fisso per chilometro percorso e per categoria di veicolo, secondo le intenzioni del governo, anche se il metodo di raccolta di questa imposta non è ancora stato specificato.

L'attuale sistema di imposte sugli oli minerali non scomparirà ma sarà mantenuto accanto alla tassa sostitutiva che dovrebbe entrare in vigore al più tardi nel 2030. I Dipartimenti federali dei Trasporti e delle Finanze dovranno presentare una proposta entro la fine del 2023. Ciò comporterà una modifica costituzionale e il popolo dovrà quindi esprimersi su di essa.


Guarda anche 

I dipendenti della Confederazione guadagnano 2'000 franchi al mese in più dei loro colleghi nel settore privato

Chi lavora nel settore pubblico è spesso visto come un privilegiato rispetto a chi lavora nel privato. Un sentimento piuttosto giustificato, perlomeno se si confro...
16.06.2024
Svizzera

Un deputato vuole fare pagare la tassa militare agli stranieri

Far pagare la tassa militare agli stranieri per "ripristinare la parità di trattamento tra segmenti della popolazione": questo l'obiettivo del consig...
28.05.2024
Svizzera

"Il Consiglio federale introduca una tassa d'entrata per i frontalieri"

Il Consiglio federale dovrebbe introdurre una tassa d'entrata al confine per i veicoli dei lavoratori frontalieri. È quanto chiede una mozione inoltrata oggi d...
17.04.2024
Svizzera

La Confederazione spende 60'000 franchi per una gita scolastica in India

Che un ente pubblico contribuisca al finanziamento di attività scolastica, come una gita, non è nulla di nuovo. Ma forse hanno esagerato all'istituto Al...
14.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto