Svizzera, 12 marzo 2022

Blocher pensa a un'iniziativa popolare per salvaguardare la neutralità della Svizzera

Un'iniziativa popolare per salvaguardare la neutralità svizzera. L'ex consigliere federale Christoph Blocher è convinto che sia necessario un articolo della Costituzione federale per proteggere la neutralità della Svizzera. Le sanzioni economiche contro la Russia, riprese dalla Svizzera non dovrebbero più essere possibili, ha affermato l'esponente UDC durante una discussione su "Teleblocher" andata in onda venerdì.

Per Blocher e l'UDC l'adozione da parte della Svizzera delle sanzioni UE rappresenta un abbandono della neutralità svizzera. Altro aspetto critico per la neutralità, il partito si oppone anche alla candidatura della Svizzera per un seggio nel Consiglio di sicurezza dell'ONU dal 2023 al 2024.


Le sanzioni economiche sono un mezzo di guerra, ha detto Blocher. Già lunedì, Blocher aveva detto alla "Neue Zürcher Zeitung" che chi partecipa alle sanzioni economiche è un partecipante alla guerra. La Svizzera aveva così incautamente perso l'opportunità di contribuire a una soluzione pacifica come paese neutrale.

Il lancio di un'iniziativa popolare sarebbe quindi ora "sotto esame". Per Blocher, nessun cambiamento può avvenire per via parlamentare, poiché a parte l'UDC "tutta l'orda del parlamento" è dell'opinione che la neutralità integrale debba essere abbandonata.
 

Guarda anche 

Presentata un'iniziativa "per la protezione delle frontiere", per controlli ai confini e asilo più severo

L'UDC, come già aveva annunciato, ha lanciato sabato l'iniziativa popolare “Stop agli abusi sull'asilo”. Il partito ritiene che la Svizzera...
26.05.2024
Svizzera

Una lettera della Svizzera alla NATO crea imbarazzo in parlamento

Una lettera firmata dagli ambasciatori di quattro paesi neutrali, tra cui la Svizzera, e che chiede una più stretta cooperazione con i paesi della NATO sta creando...
14.05.2024
Svizzera

Michele Guerra eletto nuovo presidente del Gran Consiglio

La seduta di Gran Consiglio di lunedì pomeriggio si è aperta con la nomina dell'Ufficio di presidenza per l’anno parlamentare 2024/2025. Prima di ...
07.05.2024
Ticino

“La Conferenza sull'Ucraina mostrerà l'impotenza dell'Occidente, grazie Svizzera!”

Il 10 aprile scorso il Consiglio federale ha annunciato che il 15 e 16 giugno si terrà a Bürgenstock la conferenza di pace sulla guerra in Ucraina. Per l'...
04.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto