Svizzera, 14 dicembre 2021

In Parlamento bocciato il lockdown, "2G" approvato con riserva

Le ultime misure anti-coronavirus decise dal Consiglio federale e attualmente in consultazione non sembrano suscitare l'entusiasmo. In un comunicato pubblicato lunedì sera, La Commissione della sanità del Consiglio nazionale ha dato il suo primo parere sulla consultazione del Consiglio federale. Sulla possibilità di un nuovo lockdown, i deputati si sono espressi contro, con 13 voti contrari e 9 favorevoli mentre l'estensione del "2G" (ingresso solo per i pazienti vaccinati e guariti 13 voti a favore e 7 contrari, ma solo se le mascherine vengono abbandonate e non è richiesto un test negativo.

Tuttavia, i rappresentanti eletti vogliono che l'uso del certificato Covid per riunioni private di più di cinque persone sia "fortemente raccomandato". Vogliono anche che siano prese misure per ridurre il contatto nelle scuole e sui trasporti pubblici.

Queste misure dovrebbero essere prese solo "nel caso in cui la pandemia continui a svilupparsi in modo sfavorevole". Va notato che il comunicato non dettaglia i criteri per considerare quando un tale caso sarebbe considerato.

Guarda anche 

La Confederazione vuole spendere fino a 10 miliardi di franchi per evitare un "blackout devastante"

10 miliardi di franchi da mettere a disposizione delle principali aziende elettriche in modo da evitare un blackout "devastante" per l'economia svizzera....
19.05.2022
Svizzera

Chiesto oltre mezzo miliardo per aiutare i genitori che collocano i figli all'asilo nido

In futuro potrebbe costare meno mandare i figli all'asilo nido o a servizi di doposcuola poichè potrebbero beneficiare di un sostegno finanziario da parte dell...
18.05.2022
Svizzera

Il Parlamento dei rifugiati accusa la Svizzera di razzismo, "discriminati rispetto agli ucraini"

Da metà febbraio circa 45'000 ucraini hanno ottenuto il permesso "S". Con questo permesso, gli ucraini possono vivere in Svizzera per almeno un anno,...
10.05.2022
Svizzera

La Confederazione vuole tagliare l'aiuto sociale agli stranieri dei paesi non UE

Come parte di un progetto di revisione della legge sugli stranieri e l'integrazione, il Consiglio federale vuole ridurre l'assistenza sociale per i cittadini d...
29.04.2022
Svizzera