Ticino, 13 ottobre 2021

Si dimette Arturo Garzoni

Il Ministero pubblico comunica di aver preso atto delle recenti dimissioni del Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni, che saranno effettive dal 31 maggio 2022. La scelta di Garzoni, che ha optato per il pensionamento anticipato, è stata a lungo ponderata ed è legata a ragioni di natura privata.

Classe 1962, studi in diritto e laurea all'università di Zurigo nel 1988, Garzoni ha ottenuto il brevetto di avvocato nel 1991 e quello di notaio nel 1995. Dopo essere stato titolare per più anni di uno studio legale e notarile, è stato eletto Procuratore pubblico nel dicembre 2000, occupandosi sia di reati di polizia sia di reati finanziari e portando in aula penale numerose complesse inchieste. Dal 2018 coordina l'andamento dell'antenna di Bellinzona del Ministero pubblico.

Formulando i migliori auspici per il suo futuro, il Ministero pubblico tiene a ringraziare sentitamente il Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni per il prezioso operato e il lavoro svolto con senso del dovere, dedizione e impegno in seno all'autorità inquirente, contribuendo in modo determinante al difficile compito di garantire il rispetto della legge e la tutela della sicurezza.

Guarda anche 

Ne combina di ogni, autista arrestato a Locarno

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 23.10.2021 un 49enne autista polacco è stato posto in stato di carcerazione preventiva a s...
24.10.2021
Ticino

Locarno, resta in carcere il 20enne che ha sparato

Con riferimento al fatto di sangue avvenuto la sera del 21.10.2021 a Locarno in via Vallemaggia, il Ministero pubblico comunica che "il Giudice dei provvedimenti coe...
24.10.2021
Ticino

Lugano: manifestazione autogestiti si chiude con i vandalismi

LUGANO – Ecco i primi immancabili atti di vandalismo, avvenuti durante la manifestazione degli autogestiti a Lugano. Partiti da Piazza Riforma, i sostenitori dell&r...
23.10.2021
Ticino

Solduno, la 22enne è fuori pericolo

Giungono buone notizie dall'ospedale dove è ricoverata la 22enne colpita da colpo di un fucile giovedì sera a Solduno. Come confermato dalla Polizia Can...
23.10.2021
Ticino