Ticino, 22 settembre 2021

Superamento dei livelli in terza media, al via una consultazione

Da tempo la scuola media ticinese è alla ricerca di nuove modalità organizzative che consentano il superamento dell’attuale sistema di differenziazione strutturale – i corsi attitudinali e base.

La Divisione della scuola e la Sezione dell’insegnamento medio del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), a seguito di un primo confronto interno e tenuto conto delle riflessioni sul tema condotte da un gruppo di lavoro, così autorizzate dal Consiglio di Stato mettono in consultazione a partire da oggi una proposta operativa di superamento dei corsi A e B in III media, che avverrebbe attraverso l’introduzione di alcune ore di laboratorio a metà classi per tedesco e matematica, le uniche due discipline che conoscono il sistema “a livelli”.

I tempi non sono ancora maturi per una proposta sull’intero biennio, per cui si è deciso di iniziare a raccogliere esclusivamente le opinioni relative alle modifiche curricolari riguardanti la III media, proseguendo le riflessioni e i necessari approfondimenti sul quarto anno all’interno del mondo scolastico.

La consultazione è rivolta agli attori che operano all’interno della scuola media (docenti, operatori, direttori, esperti, capigruppo ecc.), come pure a chi opera nel settore postobbligatorio, dato che la proposta va a toccare l’inizio del secondo biennio di scuola media e si innesta nel processo di transizione dalla scuola dell’obbligo verso le formazioni successive.

Considerato il ruolo centrale ricoperto dalla scuola nella società, è inoltre auspicabile che questo progetto possa essere esaminato e valutato – oltre che dalla scuola e dalle sue componenti – anche da attori amministrativi, politici, associativi e dai genitori, ai quali è esteso l’invito a prendere posizione sulle proposte presentate.

Guarda anche 

Cede un pavimento a Curio, grave un uomo

la Polizia cantonale comunica che questa sera verso le 18.00 a Curio presso un'abitazione privata è avvenuto un infortunio. Un 49enne cittadino venezuelano ...
22.10.2021
Ticino

Rapina a Stabio, commessa e proprietario fuggono da due persone armate

La Polizia cantonale comunica che oggi pomeriggio poco dopo le 16.20 a San Pietro di Stabio presso un distributore di benzina in via Dogana vi è stata una rapina. ...
22.10.2021
Ticino

Gobbi parteciperà alla commemorazione dell'incidente del Gottardo

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi parteciperà domenica 24 ottobre alle ore 11.45 ad Airolo alla cerimonia in occasione dei 20 anni dall’incidente avvenuto...
22.10.2021
Ticino

Asili nido di qualità per le famiglie

Un’altra adesione importante per la Lega dei Ticinesi, che attraverso le parole di Leila Guscio, appoggia l’iniziativa “asili nido di qualità per...
22.10.2021
Ticino