Ticino, 22 luglio 2021

Rissa a Locarno, due arresti

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 13.07.2021 sono stati arrestati un 24enne cittadino svizzero e un 24enne cittadino croato residenti nel Locarnese. Il fermo è scattato nel contesto di una serie di accertamenti per una lite avvenuta nella notte del 03.07.2021 in centro a Locarno con il coinvolgimento di più persone appartenenti a due opposte fazioni. Le successive ricerche degli autori da parte di agenti della Polizia cantonale hanno infine portato all'identificazione,
al fermo e all'arresto dei due 24enni (uno dei quali è stato nel frattempo scarcerato).

Sono in corso accertamenti per chiarire ragioni, dinamica e responsabilità di quanto avvenuto nonché per identificare eventuali altre persone coinvolte. Le principali ipotesi di reato sono quelle di lesioni gravi, subordinatamente semplici, aggressione, rissa e vie di fatto. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni.

Guarda anche 

Vaccino del personale curante: lo scaricabarile cantonale

Da tempo si dibatte se imporre o meno al personale curante, che lavora a contatto con persone fragili, di vaccinarsi contro il covid. Nelle scorse settimane o mesi, alcun...
25.07.2021
Ticino

Confermato il rating Aa2 per il Cantone Ticino

L’agenzia di rating Moody's ha confermato alla Repubblica del Cantone Ticino il rating Aa2 con prospettiva stabile, livello che si situa in una fascia di alta q...
23.07.2021
Ticino

Adeguamento delle direttive per le case per anziani, gli istituti per invalidi e le strutture riabilitative

L’attuale situazione epidemiologica e il buon prosieguo della campagna vaccinale permettono di ulteriormente allentare le misure di protezione in atto nelle struttu...
23.07.2021
Ticino

Le app, il nuovo modo di fidelizzare i clienti

Le app hanno conosciuto un incremento pazzesco durante gli ultimi anni. La pandemia ha solamente accelerato un processo ormai inesorabilmente in atto, quello della d...
23.07.2021
Ticino