Ticino, 03 maggio 2021

Non era un film. L'attore Flavio Sala accusato di contrabbando

Sembra una delle tante scene di Frontaliers. Probabilmente, anche l’attore Flavio Sala (Roberto Bussenghi nella celebre serie ndr) avrà pensato per un istante di trovarsi sul set, ma così non è stato. Il paradossale episodio lo riporta Tio.ch. L’attore è stato fermato venerdì sera al valico di Ponte Chiasso per…contrabbando di videocassette. “Dovevo farmi digitalizzare da un amico diverse pellicole di ricordi personali.
Ma ho fatto pasticci”, spiega al portale. L’attore è stato interrogato fino all’una di notte.

“Dovevo passare da una dogana commerciale e dichiarare le videocassette”, ora sequestrate per cinque settimane oltre a una multa salata da dover pagare. “Mi sento un 'pistola' perché me la potevo evitare. Mi sono scontrato con la burocrazia più estrema”, conclude il comico ticinese.

Guarda anche 

“Job mentor”: un innovativo progetto per favorire il collocamento dei disoccupati over-50

Innovazione e sostegno mirato: sono questi gli elementi cardine che guidano l’evoluzione delle misure a sostegno dei disoccupati iscritti al Servizio pubblico di co...
06.05.2021
Ticino

Nuovi obblighi per le datrici e i datori di lavoro di eseguire un’analisi della parità salariale

A pochi giorni dalla festa delle lavoratrici e dei lavoratori, la Commissione consultiva per le pari opportunità tiene a ricordare che, entro il 30 giugno 2021, le...
06.05.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 62 contagi e nessun decesso

Contagi in linea con quelli dei giorni scorsi, seppur il dato è il più alto da inizio settimana. Si registrano oggi 62 contagi da Covid in Ticino, non ci so...
06.05.2021
Ticino

Decreto d'accusa per due agenti della Comunale di Lugano

Il Ministero pubblico comunica che il Procuratore generale Andrea Pagani ha emanato due decreti d'accusa nei confronti di altrettanti agenti della Polizia della Citt&...
05.05.2021
Ticino