Mondo, 21 dicembre 2020

Milano, medico ucciso in strada con una coltellata alla gola

Un uomo di 65 anni è stato trovato morto in strada a Milano con un profondo taglio alla gola. Secondo una prima ricostruzione fornita dai media italiani, l'ipotesi più probabile è quella di una rapina finita male. La vittima, un medico 65enne originario di Benevento, era stata aggredita sabato verso le 18 e 30 vicino alla Stazione Centrale, pare, nel corso di una rapina. Lasciato a terra agonizzante dai suoi aggressori, viene soccorso dopo che dei passanti lo hanno notato sull'asfalto e hanno dato l'allarme. Ma nonostante i tentativi di rianimarlo, l'uomo è spirato prima del suo arrivo in ospedale. Sul corpo, all'altezza della gola, presentava una ferita profonda da arma da taglio, la stessa che lo ha presumibilmente ucciso. Accanto al cadavere, le forze dell'ordine avrebbero trovato un coltello da cucina insanguinato e un rolex, forse parte della refurtiva.

L'ipotesi della rapina è rafforzata dal fatto che, comeriferisce il Corriere della Sera, a breve distanza, negli stessi minuti, un anziano era stato appena aggredito prima dell'aggressione. Alcuni testimoni riferiscono di aver visto due persone, descritti come "nordafricani", in fuga dalla via poco prima dell'arrivo dei soccorsi. Ma fino ad ora i due non sarebbero stati rintracciati e non si hanno notizie di arresti.

Guarda anche 

Vallese, anziano picchiato a morte da un gruppo di giovani

Un vallesano di 70 anni è morto in ospedale il 9 settembre dopo una disputa avvenuta due giorni prima a Sion. Cinque persone tra i 21 e i 27 anni sono state arrest...
23.09.2021
Svizzera

Maschera di Dalì e mitra in mano: erano due minorenni che giocavano a spaventare i passanti

ORBETELLO (Italia) – “La Casa di Carta” è ormai diventato un must un po’ per gli utilizzatori di Netflix di tutte le età, ma evident...
14.09.2021
Magazine

Chi si rivede: la Nazionale torna a Lugano

LUGANO – A distanza di 3 anni la Svizzera tornerà a Lugano. Questa volta non con Vladimir Petkovic in panchina, ma con Murat Yakin, e lo farà in vista...
07.09.2021
Sport

Rifugiato afghano ferisce gravemente una giardiniera a Berlino, "infastidito nel vedere una donna lavorare"

Un rifugiato afghano ha aggredito sabato una donna che stava lavorando in un parco di Berlino. Secondo quanto riferito, l'uomo era infastidito dal fatto che una donna...
06.09.2021
Mondo