Svizzera, 30 novembre 2020

Un'adolescente ritrovata in condizioni critiche a Olten, probabile aggressione sessuale

Una giovane ragazza è stata trovata in condizioni critiche domenica pomeriggio in un bosco nei pressi di Olten, nel canton Soletta. Secondo un testimone, citato dalla stampa svizzerotedesca, la vittima sarebbe una quattordicenne "aggredita con un coltello ed è ora in ospedale con gravi ferite". Secondo la polizia cantonale di Soletta, i primi rapporti indicano che l'aggressione è stata di natura sessuale.

Per ora la polizia ha solo confermato
che una giovane donna è stata aggredita e ferita gravemente, senza specificare l'arma del delitto e l'età della vittima. In seguito all'aggressione, il colpevole era fuggito verso sud.

Dopo una breve ricerca presunto colpevole, un cittadino svizzero di 37 anni, è stato rintracciato e arrestato dalla polizia domenica sera nel suo domicilio. La polizia solettese sta tuttora cercando testimoni che potessero fornire informazioni sull'incidente.

Guarda anche 

Super Olten, chi lo fermerà?

LUGANO - La lega cadetta (o Swiss League) è partita con una certezza: l’Olten è la squadra da battere. A proposito: al termine del campionato la ...
22.09.2022
Sport

Carcere sospeso dopo che il loro rottweiler ha quasi ucciso un anziano

Il Tribunale distrettuale di Horgen (ZH) ha condannato martedì una coppia, ora divorziata, per lesioni personali gravi. Nell'ottobre 2019, il loro rottweile...
14.09.2022
Svizzera

Lo picchiano e gli danno fuoco dopo un alterco sul bus

Un uomo di 32 anni è rimasto ferito sabato pomeriggio a Winterthur (ZH) dopo essere stato aggredito da un gruppo di giovani che lo ha preso a calci e pugni prim...
06.09.2022
Svizzera

Costi dell'energia troppo alti, un'acciaieria ricorre al lavoro ridotto: "Centinaia di posti di lavoro a rischio"

Di fronte all'aumento dei prezzi dell'elettricità e del gas, la Stahl Gerlafingen - un'azienda siderurgica con sede nel cantone di Soletta - ha calc...
05.09.2022
Svizzera