Ticino, 09 settembre 2019

Sottopagati, non riescono a risparmiare e pensano di andare a vivere in Italia. Ritratto (impietoso) del ceto medio-basso

Un sondaggio dell'associazione Ticino&Lavoro, con 3'900 partecipanti, ha fatto emergere dei numeri preoccupanti.

Il 57.4% dichiara di essere già stato sottopagato. Il 59.1% di chi ha risposto al nostro sondaggio dichiara di appartenere al ceto medio, mentre il 38.3% a quello basso e un restante 2.6% a quello alto.
Il 68.8% ha risposto che le statistiche SECO – ILO non rispecchiano adeguatamente la situazione della disoccupazione in Ticino.

Il 44.6% dichiara di non riuscire a vivere dignitosamente in Ticino con il proprio stipendio, il 29.5% di riuscirci e il 14.5% solo grazie all’aiuto della propria famiglia.

Il 65.2% dichiara di vivere in una casa – appartamento in affitto, mentre il 32.6% in una casa – appartamento di proprietà.

Il 71% con lo stipendio che percepisce non riesce a risparmiare qualcosa a fine mese una volta pagato tutte le spese.

Il basso tasso di natalità in Ticino, secondo a chi ha risposto al nostro sondaggio, è dovuto a:
- 63.1% insicurezza nel garantire un futuro
- 48.7% stipendi bassi
- 28.4% precarietà

Il 63.4% ha già preso in considerazione l’idea di andare a vivere in Italia. Il 3.4% è andato a vivere in Italia mantenendo il lavoro in Svizzera, il 4% si sta organizzando per farlo mentre il 31.2% dichiara di starci pensando, il restante 59.1% dichiara di non averci mai pensato.

Su un voto da 1 a 10 per indicare la soddisfazione della propria vita in Ticino, il risultato del voto medio è stato: 5

La maggior parte dei ticinesi che si definisce di ceto medio – basso dichiara di:
- Non credere nelle statistiche sulla disoccupazione
- Non riuscire a vivere dignitosamente in Ticino con lo stipendio che percepisce
- Non riuscire ad acquistare una casa – appartamento di proprietà
- Non riuscire a mettere da parte qualche risparmio alla fine del mese
- Fare meno figli a causa di insicurezza sul futuro e stipendi bassi
- Tenere in considerazione la possibilità di andare a vivere in Italia per abbassare i costi
- Essere insoddisfatto della propria vita in Ticino.

Guarda anche 

Ricoveri e dimessi: l'aggiornamento odierno

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) e l'Ufficio del Medico cantonale comunicano che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrat...
04.06.2020
Ticino

Respinto il ricorso di Gianluca Padlina

Il ballottaggio per il Consiglio degli Stati rimane valido. Lo ha deciso il Tribunale cantonale amministrativo respingendo il ricorso dell'avvocato Gianluca Padl...
04.06.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, giovedì 4 giugno, si contano 3'3...
04.06.2020
Ticino

Interpellanza al Consiglio federale: Tunnel di base AlpTransit Ceneri in ritardo di 4 mesi: qual è la posizione del CF?

È notizia di oggi che la galleria di base del Ceneri aprirà con 4 mesi di ritardo rispetto a quanto previsto. Quindi l’opera non entrerà in fun...
03.06.2020
Ticino