Ticino, 12 giugno 2019

Accusato di ripetuta appropriazione indebita aggravata, rinviato a giudizio Enzio Bertola

Il Ministero pubblico comunica che la Procuratrice pubblica capo Fiorenza Bergomi ha rinviato a giudizio dinanzi a una Corte delle assise Criminali Enzio Bertola, avvocato luganese ed ex consigliere comunale PLR a Lugano. I fatti oggetto del procedimento vanno dal novembre 2011 all'aprile 2015.

Agendo in qualità di avvocato, di amministratore di diverse successioni, di curatore, nonché di esecutore testamentario, l'uomo è in particolare accusato di aver indebitamente utilizzato, per scopi estranei ai vari clienti, somme di denaro a lui affidate, trasferendole, prelevandole a contanti o bonificandole da relazioni riconducibili al suo studio legale.

L'ipotesi di reato a carico di Bertola (che era stato scarcerato nel luglio del 2015 dopo aver scontato oltre due mesi di detenzione preventiva) è quella di ripetuta appropriazione indebita aggravata. 

Guarda anche 

L'Italia riapre i porti: "Il CF è pronto a sospendere Schengen?"

*Interpellanza al Consiglio Federale di Lorenzo Quadri Il “nuovo” governo italiano (uno dei più a sinistra della storia della Repubblica) ha riapert...
19.09.2019
Ticino

Tonini interroga il Governo: "Come valuta il caso della posa del radar fatta solo per fare “cassetta”?

Ha sollevato una bufera il radar 'trappola' piazzato dalla Comunale di Bellinzona (vedi articoli suggeriti) a una trentina di metri scarsi dalla fine del limite d...
19.09.2019
Ticino

Anche la Polizia diventa "più social": da oggi attivo il canale Instagram

Da oggi, 19 settembre, la Polizia cantonale sarà attiva con un profilo ufficiale sulla piattaforma sociale Instagram. Questa novità si aggiunge alla gi...
19.09.2019
Ticino

Radar piazzato a pochi metri dal termine dei 50 all'ora, è strage di automobilisti

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } Il video è diventato virale in poco tempo...
18.09.2019
Ticino