Svizzera, 04 giugno 2019

"Gli svizzeri all'estero hanno potuto votare il 19 maggio?"

In un'interpellanza inoltrata oggi (martedì) il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri chiede se il Consiglio federale è al corrente di svizzeri residenti all'estero che non hanno ricevuto il materiale di voto per la votazione del 19 maggio, e che quindi non hanno potuto votare. Secondo Quadri diversi cittadini svizzeri all'estero, in particolare al di fuori dell'Europa, si sarebbero lamentati di non aver ricevuto il materiale di voto.

Di seguito l'interpellanza integrale:


In occasione della votazione federale del 19 maggio (RFFA e direttiva UE sulle armi), un certo numero di cittadini svizzeri residenti all’estero, segnatamente in paesi extraeuropei, ha lamentato di non aver ricevuto il materiale di voto e quindi di non aver potuto votare.

Chiedo pertanto al CF:

-Il CF è al corrente di casi di svizzeri residenti all’estero che non hanno ricevuto il materiale di voto?

-Se sì, in quali paesi questo sarebbe accaduto, e quanti cittadini svizzeri potrebbero di conseguenza essere stati toccati?

-E’ intenzione del CF verificare se effettivamente ci sono degli svizzeri residenti in paesi extraeuropei che non hanno ricevuto, o non hanno ricevuto per tempo, il materiale di voto?

-Cosa intende fare il CF per assicurarsi che il materiale di voto arrivi effettivamente, e per tempo, a tutti i cittadini svizzeri residenti all’estero (senza che questi siano costretti ad attivarsi in prima persona lamentando la mancata ricezione, ciò che potrebbe spingere alcuni a rinunciare a fare uso dei propri diritti)?

Lorenzo Quadri
Consigliere nazionale
Lega dei Ticinesi

Cofirmataria: Roberta Pantani

Guarda anche 

Muore annegato cercando di salvare il suo cane

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni è stato ritrovato nel Reno all'altezza della città di confine di Jestetten, in Germania. Il malcapitato era sc...
20.07.2019
Svizzera

Clonazione di carte di credito: disarticolata una banda dedita allo skimming

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi è stato estradato dalle Antille Olandesi un 43enne cittadino bulgaro. L'uomo, su ...
19.07.2019
Ticino

Confermato carcere e espulsione per un imam di Wintherthur

Il Tribunale federale ha respinto l'appello di un imam somalo della moschea An'Nur di Winterthur (ZH). L'uomo era stato condannato per  per istigazione a...
19.07.2019
Svizzera

Troppa attenzione mediatica, il processo a "Carlos" è stato spostato a Zurigo

Il processo contro il giovane delinquente noto con il nome di "Carlos" non si svolgerà più a Dielsdorf (ZH) come previsto. Il procedimento, che in...
19.07.2019
Svizzera