Ticino, 08 aprile 2019

Quadri: "Bene la conferma dei due seggi leghisti, ma certi segni non vanno sottovalutati"

La Lega ha mantenuto i due seggi in Governo ed è questo, secondo il Consigliere Nazionale leghista Lorenzo Quadri “l’aspetto che più conta. Grazie a tutti i ticinesi che ci hanno sostenuto”, scrive su Facebook.

“Ciononostante, i segni meno non fanno piacere e non vanno sottovalutati. Anche se è ovvio che non si può crescere in eterno. Certamente vanno considerati: - il calo della partecipazione al voto; - le schede senza intestazione; - il fatto che uno più uno in politica non fa mai due e quindi paragonare il risultato della lista Lega/Udc con il risultato ottenuto quattro anni fa dalle due formazioni quando correvano separatamente è fuorviante;- i sondaggi che, continuando a dare per scontata la conferma leghista ed il seggio PS a rischio, hanno portato ad un "rilassamento" a "destra" e ad una maggiore mobilitazione a "$inistra"”.

“Pur con tutto questo, quando cominciano a comparire i segni meno non bisogna cercare pretesti ma farsi un esame di coscienza. Tanto più che la vera sfida, quella che conta per il futuro del Paese, non è tra i singoli partiti, bensì tra chi svende la Svizzera all'UE (triciclo PLR-PPD-PSS), con tutto quel che ne consegue specialmente per il Ticino, e chi invece difende l'indipendenza e la sovranità elvetiche”.

E ancora: “E se il triciclo, nel suo complesso (anche perché le differenze tra l'una e l'altra "ruota" si fanno sempre più irrilevanti) cresce, mentre il fronte anti-UE cala, c'è motivo di preoccuparsi. I risultati alle urne hanno inoltre confermato l'inaffidabilità dei sondaggi. Che evidentemente vengono fatti solo per influenzare l'esito delle elezioni/votazioni”

Guarda anche 

Quando uno scambio di lastre può scombussolarti la vita

*Dal Mattino della Domenica. Di A.L È successo ancora. Vi avevamo appena raccontato di un caso di malasanità avvenuto due mesi fa in una struttura ospeda...
25.06.2019
Ticino

Che caldo! Allerta canicola di grado 4 fino a domenica. I consigli del TCS

TICINO – L’allerta canicola in Ticino è stata innalzata da MeteoSvizzera da grado 3 (pericolo marcato) al grado 4 (forte pericolo). La canicola in Tici...
25.06.2019
Ticino

Truffatori informatici di nuovo in azione

Negli scorsi giorni un raggiro già conosciuto ha nuovamente raggiunto le nostre latitudini. Infatti, diversi utenti hanno ricevuto un'e-mail in tedesco nella q...
25.06.2019
Ticino

Asilanti in sciopero della fame, "ma le cuffiette con Bluetooth chi gliele ha comprate?"

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
24.06.2019
Ticino