Ticino, 19 gennaio 2019

Il "10YearsChallenge" del Ticino che mostra la contemporanea esplosione della disoccupazione e dell'assistenza con l'aumento dei frontalieri

In questi giorni impazza sui social il cosidetto "10YearsChallenge", una sfida, se così la si può chiamare, che consiste nel pubblicare una proprio foto scattata recentemente con una di dieci anni fa. Tanti i vip, sportivi e esponenti politici che hanno deciso di dedicarsi all'ultima moda virale del web, come anche tantissimi utenti comuni, che si sono divertiti a trovare e pubblicare le foto risalenti (almeno) al 2009.

Il presidente dell'UDC Ticino Piero Marchesi, invece di pubblicare due foto di sè stesso, ha invece deciso di pubblicare due tabelle che mostrano il deterioramento in corso nel mondo del lavoro ticinese confrontando il numero di frontalieri attivi nel nostro cantone oggi e dieci anni fa con il tasso di disoccupazione e il numero di persone in assistenza negli stessi periodi.

In quella risalente al 2009 vediamo come i frontalieri erano ancora 45'000 mentre il tasso di disoccupazione ILO era al 5% e le persone in assistenza erano 5'800. Dieci anni dopo, tutte e tre le figure sono aumentate di circa un terzo. I frontalieri impiegati in Ticino sono diventati 65'000 mentre allo stesso tempo la disoccupazione ILO è salita al 7% e le persone in assistenza sono ormai 8'200.

La causa di questo peggioramento secondo Marchesi è la libera circolazione delle persone con l'Unione europea, libera circolazione che non permette di limitare l'immigrazione e il frontalierato con i paesi membri dell'UE.

"Non partecipo personalmente al 10yearschallenge – scrive Marchesi come commento alla tabella – ma lo faccio a nome del nostro Canton Ticino con qualche dato sul mondo del lavoro. In 10 anni è mutato parecchio, per colpa della libera circolazione è però cambiato in peggio."




Guarda anche 

Novoselskiy non è contento: un passo indietro per il Lugano

LUGANO – Quest’estate poteva diventare il nuovo proprietario dell’FC Lugano, sette mesi dopo Leonid Novoselskiy non solo non è il presidente del ...
17.01.2020
Sport

In carcere per aver pagato gli operai 20 centesimi all'ora

Il titolare di una società fallita nel 2018 è stato denunciato da quindici dei suoi ex dipendenti e posto in detenzione preventiva a Ginevra. L'accusa &...
16.01.2020
Svizzera

Balotelli “Speedy Gonzales”? Tolta la multa ricevuta in Ticino

BRESCIA (Italia) - Aveva fatto tanto parlare la multa inflitta dalla Sezione della Circolazione di Camorino a Mario Baloletti: 100.- di spese amministrative e 3 mesi di r...
15.01.2020
Sport

10'500 firme per la Pernice bianca

Ieri, martedì 14 gennaio 2020, una delegazione dei promotori ha consegnato a Bellinzona il risultato di un grande lavoro di squadra, reso possibile dalla risposta ...
15.01.2020
Ticino