Ticino, 01 luglio 2018

Città dei mestieri: passo indietro del governo?

Il governo potrebbe ritirare il messaggio relativo all'acquisto dello stabile eVita di Giubiasco. Lo stabile, lo ricordiamo, doveva servire quale struttura per la cosiddetta "città dei mestieri", dove giovani e senzalavoro, secondo il progetto, avrebbero trovato uno sportello per orientarli a entrare nel mondo del lavoro. La polemica era nata quando il PPD, per mezzo del suo mensile "Popolo e libertà", aveva denunciato presunti conflitti d'interesse tra esponenti PLR e la ditta che ha costruito l'edificio. 

Adesso, come riporta il Caffè, a palazzo delle Orsoline si starebbe pensando di ritirare il messaggio che voleva sottoporre al parlamento l'acquisto dello stabile. Il nodo della vicenda, probabilmente, è la legge delle commesse che impone per acquisti simile di aprire un concorso, concorso che finora non c'è stato. Il motivo potrebbe essere anche politico, con le elezioni che si avvicinano il PLR probabilmente non vuole trascinarsi dietro le polemiche, senza contare che la Lega ha già annunciato il referendum nel caso che il parlamento approvasse il credito per l'acquisto.

Guarda anche 

"Si faccia nome e cognome di chi chiede la cittadinanza svizzera"

Le generalità di chi fa richiesta del passaporto svizzero devono essere rese pubbliche. È quanto chiede la Lega di Lugano in una mozione inoltrata venerd&ig...
03.10.2020
Ticino

"Ancora una volta i cittadini sconfessano la casta"

Nonostante la probabile bocciatura a livello nazionale la Lega dei Ticinesi, tramite comunicato stampa, "prende atto con soddisfazione dell’esito della votazio...
27.09.2020
Ticino

Ritrovare la giusta carica e serrare i ranghi

Cari Amici leghisti Da inizio mese ho assunto con molto piacere ed entusiasmo il compito di Segretario operativo del nostro Movimento. Il mio primissimo obiettivo &...
27.09.2020
Opinioni

“Aumento dei premi scandaloso e inaccettabile con la complicità di Berset”

Con un comunicato trasmesso ai media la Lega dei Ticinesi prende atto “con sconcerto” dell’aumento dei premi di cassa malati annunciato oggi, un aumento...
22.09.2020
Ticino