Svizzera, 11 dicembre 2023

“La Svizzera segua l'esempio della Germania e ripristini i controlli ai confini”

Per contrastare il flusso di richiedenti l'asilo la Svizzera dovrebbe reintrodurre i controlli ai confini, come ha fatto la Germania. È quanto chiede il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri in un'interpellanza inoltrata al Consiglio federale. Quadri fa notare che da quando la Germania ha reintrodotto i controlli ai suoi confini le domande di asilo sono nettamente diminuite. Infatti, secondo i dati del governo tedesco, lo scorso mese di novembre in Germania sono stati registrati solo 4353 ingressi clandestini, ovvero 14mila in meno rispetto ad ottobre. Al confine con l’Austria, gli ingressi sono crollati dai 6900 di ottobre ai 490 di novembre, mentre sulle frontiere con Polonia e Svizzera la diminuzione è stata del 50%.



Allo stesso tempo, Quadri ricorda che la Gran Bretagna ha firmato un nuovo accordo con il Ruanda per esternalizzare le procedure d'asilo nel paese africano, un'altro esempio internazionale che la Svizzera dovrebbe seguire a sua volta. L'esponente leghista chiede quindi al Consiglio federale come valuta la possibilità di reintrodurre i controlli al confine e di considerare di seguire l'esempio britannico e firmare a sua volta un'accordo con un paese terzo in modo da esternalizzare le procedure d'asilo.

Guarda anche 

Cassa pensioni dello Stato: stiamo gettando miliardi in un pozzo senza fondo

L’allora direttore del DFE Dick Marty negli anni Novanta definì la Cassa pensioni dello Stato (IPCT) “la Rolls Royce delle casse pensioni”. E per...
17.05.2024
Ticino

“Si anticipi la costruzione del nuovo asilo di Lugano”

La realizzazione di un nuovo asilo nido a Lugano deve avvenire al più presto. Ne sono convinti un gruppo di consiglieri comunali della Lega dei Ticinesi (Andrea Sa...
14.05.2024
Ticino

L'inasprimento dell'asilo di Beat Jans in gran parte irrealizzato

Appena entrato in funzione come direttore del dipartimento di Giustizia e Polizia il Consigliere federale socialista Beat Jans aveva annunciato una stretta in materia di ...
12.05.2024
Svizzera

Se non passa la “riformetta” saranno più tasse per tutti

A suon di slogan populisti e di cifre farlocche, i tassaioli rossoverdi hanno iniziato la loro campagna contro la riformetta fiscale da 45 milioni all’anno. Riforme...
11.05.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto