Mondo, 13 ottobre 2023

Attacco con il coltello in un liceo francese, ucciso un insegnante

Un uomo armato di coltello ha ucciso un insegnante e ferito gravemente due persone in un liceo di Arras, nel nord della Francia, venerdì mattina, riferiscono i media francesi citando una fonte della polizia. Secondo la polizia, l'aggressore, un uomo di 20 anni di origine cecena, durante l'attacco ha gridato "Allah Akbar" prima di essere stato arrestato. Anche il fratello, di 17 anni, è stato arrestato nelle vicinanze.

Tra i due feriti ci sono un agente di sicurezza che sarebbe tra la vita e la morte, ferito dopo aver subito diverse coltellate, e un insegnante anche ferito gravemente anche se “in relativa emergenza”, ha detto una seconda fonte della polizia.



Intorno allo stabilimento è stato creato un ampio perimetro di sicurezza, dove sono stati schierati la polizia, i vigili del fuoco e i servizi di emergenza, hanno notato i giornalisti. I genitori erano presenti davanti alla scuola superiore, da dove gli studenti sono visibili attraverso le finestre. Gli studenti e il personale delle scuole superiori sono stati confinati nell'istituto, ha detto la seconda fonte della polizia.

Guarda anche 

Zurigo, un adolescente accoltella un ebreo ortodosso al grido di "Allah akbar"

Sabato sera nella città di Zurigo un ragazzo di 15 anni ha accoltellato un ebreo ortodosso, causando ferite abbastanza gravi da metterne in pericolo lavita. Il sos...
03.03.2024
Svizzera

Il Dipartimento della Difesa trasmette dati segreti a una società americana, che se li fa rubare

Il Dipartimento federale della difesa (DDPS) è stato vittima indiretta del ransomware. Un attacco informatico contro un'azienda statunitense fornitrice di tecn...
06.01.2024
Svizzera

Scene di caos a Dublino dopo l'accoltellamento di tre bambini

Violenti scontri sono scoppiati giovedì sera a Dublino dopo un attacco con coltello che ha ferito diverse persone, tra cui tre bambini, in pieno giorno. Diversi ve...
24.11.2023
Mondo

Accoltella il vicino perché faceva troppo rumore

Un cittadino libanese di 46 anni residente nel canton Turgovia è accusato di tentato omicidio per aver accoltellato il vicino che aveva organizzato una serata conv...
03.09.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto