Svizzera, 22 novembre 2022

Al via le più grandi esercitazioni militari dal 1989

Circa 5'000 soldati partecipano da martedì alla più grande esercitazione dell'esercito svizzero degli ultimi 33 anni in cinque cantoni svizzerotedeschi. Sono stati mobilitati quattro battaglioni meccanizzati, un battaglione logistico e una compagnia di fanteria di montagna. Denonimata "Pilum 22", l'operazione consiste nell'addestramento di procedure standard e di ingaggi contro gruppi armati, si legge in un comunicato dell'esercito. Per rappresentare l'avversario, parteciperanno un gruppo di guerra elettronica e un distaccamento di forze speciali.

L'esercitazione durerà fino al 28 novembre e avrà luogo nei cantoni di Berna, Soletta, Argovia, Lucerna e Zurigo. La pianificazione di "Pilum 22" è durata due anni e l'ultimo esercizio di questa portata risale al 1989, l'anno della caduta del Muro di Berlino.



L'operazione sarà anche un'occasione per l'esercito di testare l'interazione dei vari componenti di una brigata meccanizzata. Più specificamente, si tratterà di valutare la capacità di difendere il territorio svizzero e i suoi abitanti in caso di conflitto armato, anche sul campo. L'esercitazione fornirà lezioni sullo stato delle forze terrestri e su come dovranno svilupparsi in futuro.

L'esercito "chiede alla popolazione di mostrare comprensione per il possibile inquinamento acustico aggiuntivo e per le interruzioni del traffico stradale che potrebbero essere causate dai movimenti dei veicoli militari" durante il periodo di esercitazione.

Guarda anche 

Il servizio militare potrebbe diventare obbligatorio anche per le donne

Nel prossimo futuro le donne potrebbero essere obbligate a prestare servizio militare. Il Consiglio degli Stati ha infatti approvato tacitamente un rapporto sui proble...
22.09.2022
Svizzera

Il Parlamento dà il via libera all'acquisto degli F-35

Dopo il Consiglio degli Stati, anche il Consiglio nazionale ha dato giovedì il via libera all'acquisto dei caccia F-35 con 128 voti contro 67, nonostante l&...
15.09.2022
Svizzera

"Cassis e Amherd sono figure deboli che sono state travolte dalla crisi come palle di neve"

Criticare ad alta voce il vostro datore di lavoro su un treno pieno di pendolari potrebbe non essere la migliore idea, in particolare se siete un ufficiale dell'eserc...
05.05.2022
Svizzera

Gli ufficiali dell'esercito sarebbero irritati con Viola Amherd

Ci sarebbero importanti malumori in seno all'esercito svizzero sul modo in cui Viola Amherd conduce il Dipartimento della Difesa. A dirlo è l'Aargauer Zeit...
24.04.2022
Svizzera