Svizzera, 14 novembre 2022

Confusione (e silenzio) su un affare di spionaggio del Consiglio federale

Nel maggio 2022 un gruppo di hacker indiani sarebbe stata incaricata di spiare il presidente della Confederazione Ignazio Cassis e il vicepresidente Alain Berset, stando a rivelazioni del British Bureau of Investigative Journalism e il Sunday Times una settimana fa.

Il gruppo di hacker avrebbe agito su ordine di un cittadino ginevrino, che avrebbe ordinato attacchi informatici contro funzionari governativi di alto livello, dirigenti di federazioni sportive e giornalisti, tra l'altro per conto del Qatar.



Ma il diretto interessato nega qualsiasi implicazione. Al Blick, afferma aver presentato una denuncia contro i giornalisti del "Times" per diffamazione. L'articolo si basa su informazioni false", afferma l'uomo. “Dei circoli in India vogliono screditarmi in modo mirato perché sono coinvolto in un caso contro gli hacker indiani”.

Nel 2021, infatti, il ginevrino aveva presenziato come testimone in un tribunale britannico presentando delle prove contro una rete di hacker indiani. I giornalisti che hanno dato la notizia dello spionaggio mantengono da parte loro la loro versione dei fatti. Secondo quanto riferito, hanno prove a sostegno delle loro accuse. E cosa dice la Confederazione? Niente di niente, in quanto si rifiuta di commentare "speculazioni" dei media.

Guarda anche 

Il budget dell'esercito continua a far litigare il Consiglio federale

Il budget da accordare all'esercito continua a far discutere, sia nel Consiglio federale che in Parlamento. Sinistra e Centro si erano accordati su una somma di 15 mi...
04.06.2024
Svizzera

Il Consiglio federale non vuole che si tocchi alla sua pensione per finanziare la 13esima AVS

Il finanziamento della 13esima AVS è uno dei temi caldi che tengono occupati la Berna federale. Il progetto proposto dal Consiglio federale prevede che la misura s...
24.05.2024
Svizzera

Una decisione di Cassis suscita collera all'interno del suo dipartimento

La notizia ha avuto l'effetto di una bomba all'interno della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna: il Dipartimento federale degli affari es...
21.05.2024
Svizzera

La Russia respinge la proposta di una mediazione svizzera, "non siete neutrali"

A margine di un dibattito aperto al Consiglio di sicurezza dell'ONU, martedì a New York si è svolto un incontro tra il ministro degli Esteri svizzero Ig...
26.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto