Ticino, 05 maggio 2022

Casa anziani...il Municipio cosa fa?

La tragedia alla Casa per anziani di Sementina fu oggetto di un’inchiesta dell’Ufficio del medico cantonale, che si concluse il 22 ottobre 2020 con un pesantissimo rapporto sanitario. 
Il Ministero pubblico aprì un procedimento penale che si concluso in settimana con il decreto di condanna. 

Il Municipio, fatto disgustoso, ha pagato in tutta fretta ai condannati le ore supplementari accumulate durante la pandemia Covid (circa 30'000.-) e paga loro anche gli avvocati per difendersi contro lo Stato (il Procuratore pubblico). 
Un esecutivo serio si sarebbe scusato pubblicamente con le famiglie delle vittime e avrebbe licenziato in tronco i tre alti funzionari (uno ora al beneficio della pensione). Ma alla prepotenza non c’è limite: ora come prima reazione, i colpevoli annunciano che non accettano la condanna e ricorrono! Ovviamente a spese del tartassato e vessato contribuente. 

Per questo motivo abbiamo interrogato il Municipio su alcuni punti:

1. Il Municipio ha aperto un’inchiesta contro i tre funzionari condannati? Oppure ha intenzionalmente lasciato scadere il termine per farlo? 

2. Qual’ è l’odierna posizione del Municipio che nel caso abbia aperto un’inchiesta disciplinare contro i tre funzionari e poi gli paga l’avvocato per difendersi? 

3. Il Municipio paga il patrocinio legale anche alle famiglie delle vittime innocenti (queste sé sono davvero innocenti)? Oppure oltre il danno anche la beffa? 

4. Il Municipio, in tempo record, ha già diramato un comunicato stampa a difesa dei tre condannati, ma non ha avuto il tempo per scusarsi pubblicamente con le vittime che aspettano giustizia da due anni? 

5. Quanto è costata finora la vertenza giudiziaria al Comune o alla sua assicurazione (il premio assicurativo è aggiornato in base ai costi causati)? 

6. Il Municipio paga e continuerà a pagare i costi dei tre avvocati indipendentemente dall’esito del processo? Il comportamento temerario dei tre avvocati sarà a carico dei contribuenti fino all’infinito? 

7. Il Municipio non ritiene opportuno scusarsi pubblicamente con le giornaliste RSI e l’azienda per i servizi sul tema contestati fino al Tribunale federale? 

8. Il Municipio non ritiene auspicabile una sospensione temporanea (anche a loro tutela) dei due funzionari ancora alle dipendenze della Città?

Gruppo Lega dei Ticinesi – UDC, Bellinzona

Guarda anche 

Di nuovo botte tra giovani nel Locarnese

Ci risiamo, di nuovo. Ancora un episodio di violenza giovanile si registra nel Locarnese: questa volta a Muralto. Ieri pomeriggio – riferisce La Regione –,...
21.05.2022
Ticino

Illegali e infetti, trenta pulcini importati in Ticino dall'Italia

L’Ufficio del veterinario cantonale del Dipartimento della sanità e della socialità conferma l’intervento in un’azienda a seguito di un...
20.05.2022
Ticino

"La mafia è un problema di tutta la Svizzera"

Sono state 49 le inchieste aperte in Svizzera per ciò che riguarda la criminalità organizzata. Casi di mafia che “hanno legami con diversi Cantoni&...
20.05.2022
Ticino

Il lupo colpisce in Mesolcina

Il lupo colpisce ancora. Una nuova predazione di pecore – riferisce la RSI – si è verificata a Ogreda (Mesolcina), dove giovedì sono state pr...
20.05.2022
Ticino