Sport, 11 gennaio 2022

Hofmann snobba Columbus e torna a Zugo

I Blue Jackets avevano sospeso l’attaccante che, diventato padre, aveva espresso la volontà di non tornare in America

ZUGO – È ormai cosa fatta: Gregory Hofmann torna a giocare in Svizzera dicendo addio al sogno NHL. L’ex bianconero, infatti, ha deciso di lasciare per motivi personali i Columbus Blue Jackets, con cui ora rescinderà l’accordo, e farà ritorno in Svizzera.
 
 
Lo Zugo ha appena annunciato il suo ritorno che, appena tutti gli aspetti burocratici saranno regolati con la NHL,
significherà che i Tori dal primo match in cui Gregory tornerà in pista potranno schierare solo quattro stranieri.
 
 
I Blue Jackets avevano dato il permesso a Hofmann di allontanarsi per ragioni personali (da poco è diventato padre), ma lunedì lo stesso Gregory aveva fatto sapere di non voler tornare a Columbus. Da qui la decisione della franchigia americana di sospenderlo.

Guarda anche 

Il Lugano cala il pokerissimo: i pre playoff sono ormai in cassaforte

LUGANO – Ancora una volta, la quinta in stagione, il derby si tinge di bianconero. E lo fa a pieno merito, nonostante il Lugano abbia dovuto rinunciare all&rsquo...
28.01.2022
Sport

Lugano-Ambrì, un derby da brivido tra infortuni e arbitraggi da paura

LUGANO – Ci risiamo. Rieccoci. Per la sesta volta in stagione, questa sera, Lugano e Ambrì si ritroveranno una di fronte all’altra, questa volta all...
27.01.2022
Sport

Mercato, dove andrà Alessandro Chiesa? Ambrì Piotta e Ajoie in pole position

LUGANO - Quale futuro per Alessandro Chiesa, ultimo bianconero rimasto della squadra che vinse nel 2006 il settimo titolo, il più bello e rocamboles...
24.01.2022
Sport

“I Giochi sono il massimo. Orgogliosa di partecipare”

LUGANO - Nicole Bullo è un vero monumento dell’hockey ticinese e svizzero, protagonista indiscussa in patria con le Ladies Lugano (otto titoli pi&u...
24.01.2022
Sport