Svizzera, 10 novembre 2021

Ricoverato per aver ingerito polvere d'argento, la pelle gli diventa blu

Ingerisce della polvere d'argento e la pelle gli diventa blu. Un uomo residente nel canton Giura è stato ricoverato per avvelenamento all'ospedale del Giura a Delémont. Secondo quanto riferisce l'emittente RTS, l'uomo avrebbe ingerito la polvere d'argento per rinforzare il suo sistema immunitario. "Si tratta di un caso isolato, forse legato al Covid-19, con l'obiettivo di rafforzare il suo sistema immunitario", dice Olivier Guerdat, capo della comunicazione del nosocomio.

Il danno al corpo è irreversibile. "La sua pelle è diventata blu e rimarrà tale per tutta la vita" riferisce sempre l'emittente romanda. La pelle blu scuro non è l'unico sintomo dell'intossicazione, che è accompagnata da dolori addominali e un cuore che batte forte.

Il paziente trattato a Delémont soffre di danni al fegato, ma anche
al cuore. Ha ammesso di aver assunto argento colloidale diluito nel latte per via orale.

L'avvelenamento da polvere d'argento ha un nome: argirismo. "La prima cosa che è visibile è la pigmentazione della pelle", ha spiegato Olivier Lebeau, capo della medicina interna, su "La Matinale" di RTS. "Fortunatamente, quando è cutaneo, la gente si rende conto che c'è un problema e può fermarsi lì", ha detto.

Qualsiasi medicina naturale contenente polvere d'argento è vietata in Svizzera per uso orale, ma è venduta liberamente su internet quale unguento per la pelle. Presentato come un rimedio miracoloso per combattere virus e infezioni microbiche, l'argento puro che contiene può accumularsi in vari organi come il fegato e causare epatiti, ma anche nei reni o nel cervello, con danni irreversibili.

Guarda anche 

Un clan balcanico a processo per sevizie sulle mogli

L'atto d'accusa di 34 pagine descrive le malefatte di un padre e dei suoi quattro figli nei confronti delle loro mogli. I membri di un clan originario dei balcani...
03.11.2022
Svizzera

In assistenza, vince alla lotteria ma "dimentica" di segnalarlo: condannato e espulso

Un bel colpo di fortuna, seguito da altrettanta sfortuna solo qualche anno dopo. Un cittadino francese residente nel canton Giura aveva vinto un premio di 10'000 fran...
14.06.2022
Svizzera

Con la Porsche a più del doppio della velocità consentita, dovrà andare in carcere

Un automobilista zurighese è stato condannato a un anno e 7 mesi di carcere dal tribunale regionale del Giura bernese – Seeland. Di questi 19 mesi dovr&agrav...
11.05.2022
Svizzera

Apre un bar clandestino a casa sua in pieno lockdown, condannato

Aprire un bar a casa approfittando del fatto che i ristoranti sono chiusi a causa delle misure anti-covid. È questa l'idea che ha avuto un cittadino di Bass...
13.04.2022
Svizzera