Ticino, 25 settembre 2021

Nebiopoli, un evento come test

Il carnevale Nebiopoli organizza un evento per stasera annunciato con un lungo comunicato in cui parla anche delle difficoltà legate alle restrizioni per il Covid. Eccolo in forma integrale:

"Il nostro Comitato Direttivo con “coraggio” ha deciso nel corso del periodo estivo di restare innovatore e per questo motivo di collaborare con le autorità realizzando un “evento di test” che si terrà sabato 25 settembre 2021.

Presso il Palapenz di Chiasso è stato infatti sviluppato uno spazio interno dove vi sarà un evento di discoteca. Un giardino esterno presso il quale godersi quindi anche una parte esterna della festa, pensato sia per godersi il bel tempo che per trasmettere tranquillità a chi è preoccupato in questo momento a partecipare ad una festa all’interno.

L’evento inizierà alle 17.30, orario dell’aperitivo. Successivamente accensione delle griglie, musica. Alle ore 18.30 i DJ di Radio Ticino inizieranno ad animare l’orario dell’aperitivo scaldando gli animi per la serata. Dalle ore 20.30 guggen show ed a seguire, dalle 21.00 un grande DJ (Jospeph Britanni dei Brothers, dieci cento mille) che ci riporterà in una serata di altri tempi fino alle 02.00.

Per accedere a tutto lo spazio della festa in qualsiasi orario della stessa sono necessari il certificato COVID ed un documento di legittimazione. Cosa significa certificato COVID: chiunque è vaccinato dispone del codice QR da mostrare agli ingressi, chiunque è guarito da Corona Virus negli ultimi 6 mesi dispone lo stesso documento e nel caso in cui una persona non sia vaccinata può tranquillamente andare in una farmacia qualsiasi a fare gratuitamente un tampone nelle 48 ore
precedenti alla festa). Si trattta di un test importante per noi come organizzatore, proprio perché permetterà di testare quelli che saranno gli standard per l’edizione 2022 che come abbiamo già
annunciato in passato Nebiopoli è intenzionato ad organizzare a formula piena (o almeno il più
possibile). 

Ad oggi una delle difficoltà che riscontriamo per il prossimo futuro è proprio il fatto che allo stato attuale molti gruppi, carri e guggen non hanno ancora preso una decisione al fatto di partecipare ai cortei nel 2022. Infatti il principale problema è proprio il fatto che il tasso di vaccinati è allinato con
i dati cantonali e quindi molti componenti dovrebbero effettuare continuamente dei tamponi che per di più dal 1 di ottobre del 2021 saranno a pagamento. Probabilmente una delle sfide più importanti per i prossimi mesi sarà proprio la pianificazione dei cortei, aspettiamo però in questo senso che arrivino anche le decisioni degli altri carnevali della Svizzera Italiana per poter avere quindi una strategia comune.

Chiediamo alle persone che ci faranno visita di predisporsi in colonna all’esterno (secondo indicazioni sul posto) indossando la mascherina, solamente dopo aver verificato il certificato covid ed accedendo all’evento si potrà anche scegliere di toglierla (all’interno non è obbligatorio indossare la mascherina avendo mostrato il certificato COVID all’ingresso).

Dall’incontro avuto con le autorità cantonali è emerso chiaramente in quali modalità potrebbe essere possibile organizzare serate e cortei ed il Comitato Direttivo Nebiopoli si è adattato a questo standard, sviluppando anche l’evento del 25 settembre proprio per sviluppare maggiore conoscenza sulle modalità e magari fornire anche alle autorità maggiori informazioni in merito alle dinamiche dell’organizzazione di un evento al tempo del COVID. Ricordiamo inoltre che l’evento è stato  autorizzato dalle autorità cantonali conformemente alle regole attualmente in vigore.
Riteniamo che questo standard sia un compromesso interessante ed accettabile per ritornare a
godersi i grandi eventi nel prossimo futuro.

Tutte le informazioni sono reperibili sulle nostre pagine social (facebook e instagram). L’evento è sviluppato assieme a molti produttori ticinesi che saranno presenti con i loro prodotti. Nebiopoli lavora infatti completamente con produttori locali e questo evento ha anche lo scopo di sostenere queste attività ticinesi in un momento per loro comunque difficile. Adatto a chi ama il carnevale o a chi ha semplicemente voglia di una serata discoteca in un grande spazio, se avete voglia di vestirvi da carnevale molte sono le persone che ci hanno segnalato che passeranno vestite in questo modo. Altrimenti il party va benissimo anche per chi non ha voglia di vestirsi con il costume da carnevale"

Guarda anche 

Cede un pavimento a Curio, grave un uomo

la Polizia cantonale comunica che questa sera verso le 18.00 a Curio presso un'abitazione privata è avvenuto un infortunio. Un 49enne cittadino venezuelano ...
22.10.2021
Ticino

Rapina a Stabio, commessa e proprietario fuggono da due persone armate

La Polizia cantonale comunica che oggi pomeriggio poco dopo le 16.20 a San Pietro di Stabio presso un distributore di benzina in via Dogana vi è stata una rapina. ...
22.10.2021
Ticino

Gobbi parteciperà alla commemorazione dell'incidente del Gottardo

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi parteciperà domenica 24 ottobre alle ore 11.45 ad Airolo alla cerimonia in occasione dei 20 anni dall’incidente avvenuto...
22.10.2021
Ticino

Asili nido di qualità per le famiglie

Un’altra adesione importante per la Lega dei Ticinesi, che attraverso le parole di Leila Guscio, appoggia l’iniziativa “asili nido di qualità per...
22.10.2021
Ticino