Mondo, 17 luglio 2021

L'OMS chiede nuove indagini sui laboratori cinesi per scoprire l'origine del Covid-19

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha chiesto venerdì ulteriori indagini e il "controllo dei laboratori" in Cina per identificare l'origine della pandemia di Covid-19. I laboratori da controllare sono quelli sono attivi nelle zone dove sono stati identificati i primi casi di Covid-19.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) non ha ancora fatto luce sulle origini della pandemia di Covid-19, che ha già ucciso più di 4 milioni di persone in tutto il mondo, dopo che una prima missione di esperti era stata inviata in Cina lo scorso gennaio. La missione non aveva rilevato elementi che indichino che il Covid-19 sia sfuggito da un laboratorio cinese, ma da allora la pressione internazionale ha spinto l'OMS a richiedere un'indagine più approfondita.

Indagine che dovrebbe, come detto, effettuare "controlli sui laboratori pertinenti e sulle istituzioni di ricerca attive nella zona in cui sono stati identificati i primi casi umani nel dicembre 2019", ha detto il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus in una riunione di venerdì con i rappresentanti degli stati membri.

Oltre ai controlli di laboratorio cinesi, l'OMS vuole condurre "studi integrati che coinvolgano gli esseri umani, la fauna selvatica, gli animali in cattività e d'allevamento, e l'ambiente", ha detto il dottor Tedros, e "studi che diano priorità alle aree geografiche dove la circolazione della SARS-CoV-2 è stata segnalata più precocemente e alle aree adiacenti dove è stata trovata un'alta prevalenza del coronavirus legato alla SARS (SARSr-CoV) nei serbatoi non umani".

Guarda anche 

Per protesta contro Putin una piscina pubblica di Zurigo non riscalderà l'acqua

Mentre la Svizzera, insieme a gran parte dell'Europa, sta cercando alternative per fare a meno del gas russo, un comune vicino a Zurigo ha deciso di affrontare il pro...
30.04.2022
Svizzera

Donne in topless in piscina: in Germania si può fare da oggi in nome dell’identità di genere

GOETTINGEN (Germania) – Se doveste andare in Germania e decidere di andare a fare un bagno in piscina nei weekend e doveste vedere una donna in topless, non ci sare...
01.05.2022
Magazine

Shangai: Dopo le proteste della popolazione il governo allegerisce le misure

Shanghai è sotto stretta sorveglianza dal primo aprile a causa di una recrudescenza dei casi di Covid-19, rendendo difficile per i suoi 25 milioni di abitanti l...
07.04.2022
Mondo

Caos a Shangai dopo un nuovo lockdown parziale

Shangai è diventata l'epicentro di una nuova ondata di contagi di Coronavirus, legata alla variante Omicron, che ha iniziato ad accelerare all'inizio di...
31.03.2022
Mondo