Svizzera, 20 giugno 2021

Allievi ricevono invito a prostestare per il clima sull'email scolastica, aperta un'indagine

Nel corso del mese di maggio 2021, degli studenti delle scuole primarie e secondarie di Friburgo hanno ricevuto una e-mail al loro indirizzo scolastico ufficiale, ha fatto sapere la polizia cantonale di Friburgo in un comunicato pubblicato sabato. Nel messaggio, di cui non si conosce il contenuto esatto ma è stato descritto come "intimidatorio", si incoraggiava gli allievi, di cui i più piccoli hanno 8 anni, a partecipare ad una manifestazione a favore del clima che ha avuto luogo a Friburgo.

In seguito a questi fatti, riportati dalla stampa romanda venerdì,
il procuratore generale del cantone di Friburgo, Fabien Gasser, ha deciso di incaricare la polizia cantonale di svolgere delle indagini preliminari per determinare se sono stati commessi dei reati. Questi reati potrebbero riguardare la violazione del segreto d'ufficio, il furto di dati o l'abuso di un sistema informatico.

Nessun'altra informazione sarà fornita dalla procura o dalla polizia cantonale di Friburgo.
polizia cantonale. Una comunicazione successiva sarà fatta in base agli elementi raccolti durante il
indagine.

Guarda anche 

Legge sul co2, "Sommaruga mente"

In giugno il popolo sarà chiamato ad esprimersi anche sulla Legge sul CO2, che prevede l’introduzione di nuove tasse sulla benzina, sul gasolio e sui bigliet...
19.03.2021
Svizzera

Microcamera nascosta nel bagno delle maestre: “Era un gioco erotico” ammette il sindaco

ALBANO SANT’ALESSANDRO (Italia) – Risulta indagato per interferenze illecite nella vita privata, Maurizio Donisi,  il sindaco di un comune bergamasc...
26.02.2021
Magazine

L'agenzia di collocamento al disoccupato ticinese: "Abbiamo stretto una collaborazione con Frontaliere Sicuro"

Si sa che trovare lavoro in Ticino non è la cosa più evidente, specie di questi tempi, com'è altrettanto noto che certe realtà, aziende e ...
03.02.2021
Ticino

Professore fa sesso durante la lezione di DAD: la telecamera era accesa

URBINO (Italia) – Durante una lezione online con gli studenti, un docente dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino, ha deciso di far partire un video didatti...
16.01.2021
Magazine