Ticino, 26 agosto 2020

"3'000 franchi al mese in due e nessun aiuto. I soldi per i rifugiati ci sono ma per noi?"

Vorrei sottoporvi il mio problema / situazione, visto che ascoltate i problemi del popolo e spero li risolvete anche. Io convivo con la mia compagna che non ha nessuna entrata finanziaria, perché non ha diritto alla disoccupazione, non gli viene riconosciuta la rendita assistenziale perché dicono che con il mio stipendio sono in grado di sostentarla.  Vi espongo la mia situazione: attualmente percepisco 3'041fr al mese,pago 1'500fr al mese di affitto e poco meno di cassa malati per 2 persone, con il resto devo fare i pagamenti e devo mangiare. Dal mio stipendio netto l'ufficio esecuzione mi toglie circa 900fr al mese per esecuzioni pendenti,lasciandomi il minimo vitale per una persona anche se siamo in 2! Vi sembra normale?

Non mi viene riconosciuto il mantenimento della mia compagna, quindi ricapitolando, noi viviamo (si fa per dire) in 2 con il minimo vitale per una persona! E siamo in Svizzera perbacco!!! La mia compagna, oltretutto, l'anno scorso è stata colpita da un leggero ictus e quindi dubito che troverà ancora lavoro, oltre
che avere 54 anni  ed essere molti anni che é fuori dal mondo del lavoro! La richiesta AI  Non spreco neanche il tempo a farla, visto che a me è stata negata, dopo più di un anno di attesa!!! Scandaloso no? Però le tasse le dobbiamo pagare comunque! Non devo mangiare, ma devo pagare le tasse! Ci alziamo al mattino con la preghiera e la speranza che non ci sia un imprevisto altrimenti siamo nella m....!

La mia auto ha 20 anni e 250'000 km, e spero che non mi lasci perché non avrei la possibilità di prenderne un altra. Soldi per rifugiati politici ci sono, per noi ticinesi no? In questo periodo, se non ci fossero state mia madre e mia suocera, noi non avremmo potuto mangiare, ma sembra che non gliene frega niente a nessuno e nessuno è disposto a venirmi in contro! Lascio a voi le considerazioni del caso. Colgo l'occasione per porgere i miei più cordiali e per ringraziarvi di avermi dato questa possibilità per raccontare la mia situazione.

In fede

Lettera firmata

Guarda anche 

Omicida di colore in fuga a Zurigo, un ticinese si preoccupa: “Speriamo non gli facciano del male”

Ha del surreale la testimonianza riportata oggi da Ticinonline in merito all’omicidio avvenuto lunedì mattina attorno alle 9 a Zurigo-Altstetten. Un uomo ...
04.05.2021
Svizzera

Un luganese su venti vive sotto la soglia della povertà

Il Municipio di Lugano ha pubblicato ieri il terzo studio commissionato per identificare meglio le persone sotto – o vicine – alla soglia di povertà pe...
26.03.2021
Ticino

Caso RSI: "Tutti sapevano"

Lavorare nuoce gravemente alla salute. Di lavoro si può anche morire (e non solo per il ben noto fenomeno delle “morti bianche”). Se per la dif...
16.12.2020
Ticino

"Sono venuto in Ticino per trovare lavoro ma..."

Non sono soltanto i cittadini ticinesi che non riescono a trovare lavoro nel nostro cantone a causa dei frontalieri (e di chi li assume). No, ci sono anche altri confeder...
14.12.2020
Ticino