Mondo, 02 giugno 2020

Secondo un rapporto dell'ONU circa 650'000 persone in Libia sono in attesa di raggiungere l'Europa

Circa 650'000 migranti in Libia sarebbero attualmente in attesa di immigrare in Europa attraverso il Mar Mediterraneo, ha rivelato un rapporto dell'Ufficio delle Nazioni Unite contro gli stupefacenti e il crimine (UNODC).

Secondo il rapporto, la pandemia di coronavirus probabilmente influenzerà notevolmente i flussi migratori verso l'Europa ma, allo stesso tempo. la crisi globale causata dal coronavirus ha reso difficile la previsione dei flussi migratori.

"La crisi globale causata dalla pandemia non ha precedenti ed è difficile prevederne l'impatto sul traffico di esseri umani e sul traffico di migranti", scrive l'autore del rapporto, aggiungendo che le ricadute economiche del virus potrebbero far sì che cresca il numero di stranieri che si spostano per trovare lavoro.

Da gennaio, un totale di 3'366 migranti sono sbarcati in Italia, rispetto ai 667 dello stesso periodo dell'anno scorso, secondo il quotidiano italiano Il Giornale che sul rapporto ONU ha pubblicato un articolo. È un aumento di oltre il 400 percento in un solo anno.

"Ciò suggerisce che le restrizioni di viaggio e di movimento causate da COVID-19 non stanno fermando il movimento di persone in fuga da conflitti, violenza e condizioni pericolose e disumane", afferma il rapporto, aggiungendo che i migranti non hanno altra scelta che utilizzare i servizi dei trafficanti di persone .

"Le informazioni provenienti dalla Libia, dove sono attualmente registrati circa 650'000 migranti e rifugiati, suggeriscono che la crisi della salute pubblica di Covid-19 non ha scoraggiato le persone dal tentare di raggiungere l'Europa".

Guarda anche 

Migranti, domenica vertice a Calais dopo il naufragio nella Manica

La Francia ha invitato i paesi europei vicini alla manica a una riunione domenica, il giorno dopo la morte di 30 migranti nella Manica. Parigi e Londra hanno anche segnal...
26.11.2021
Mondo

Decine di migranti entrano dall'Austria ogni giorno, "praticamente tutti scompaiono nel nulla"

Sempre più migranti arrivano in Svizzera attraverso il confine est e decine di loro vengono fermate poco dopo aver attraversato la frontiera. Mercoledì, ...
17.11.2021
Svizzera

Dodici paesi europei chiedono all'UE di costruire una barriera "anti-migranti" ai confini esterni

Dodici paesi membri dell'Unione Europea, tra cui Austria, Grecia, Polonia e Ungheria, hanno chiesto a Bruxelles di finanziare la costruzione di barriere alle loro fro...
09.10.2021
Mondo

Una giornalista tedesca critica la mentalità svizzera, "è bella ma non voglio più viverci"

"Zurigo è bella - ma non voglio più viverci" è il titolo di un articolo che la giornalista tedesca Susanne Resch ha scritto su Travelbook.d...
28.09.2021
Svizzera