Svizzera, 14 maggio 2020

Due falsi poliziotti arrestati con 15'000 franchi in contanti

Lunedì poco prima delle 17, due investigatori della polizia cantonale di Zurigo hanno seguito una donna anziana che stava mettendo una busta sotto un cestino, a Zollikon (ZH). Poco dopo, un uomo era venuto a recuperare l'oggetto.

Come riferisce il sito polizei-schweiz.ch, urante il controllo del sospetto di 31 anni kosovaro e del suo presunto complice macedone di 30 anni, gli agenti hanno sequestrato la busta in questione, la quale conteneva quasi 15'000 franchi in contanti, ha comunicato la polizia zurighese in un comunicato rilasciato martedì. I due uomini sono stati arrestati e interrogati dalle forze dell'ordine con l'accusa di aver messo in piedi una truffa del falso poliziotto.

La truffa di chiamare persone che fingono di essere poliziotti sta diventando sempre più comune nel cantone di Zurigo. Il colpevole esercita una forte pressione psicologica sulla sua vittima, spesso persone anziane o vulnerabili. Alla vittima viene raccontata una storia in modo convincente, il più delle volte che i suoi soldi non sono più al sicuro in banca. Se la vittima accetta di collaborare, gli viene chiesto di ritirare i suoi soldi e consegnare i suoi beni a delle persone che si presentano come poliziotti.

Guarda anche 

Coronavirus: lo Zurigo fa tremare la Super League. Rischio fallimento?

ZURIGO – Si sta allargando a macchia d’olio la presenza del COVID-19 nel massimo campionato svizzero di calcio – e non solo, visto che anche la Challeng...
12.07.2020
Sport

Trema la Super League: un altro caso di COVID-19 in campo

ZURIGO - Nuovo caso di COVID-19 in Super League, questa volta in casa Zurigo: Mirlind Kryeziu, infatti, è risultato positivo al test. A comunicarlo è stato ...
10.07.2020
Sport

Una tigre ferisce mortalmente una guardiana dello zoo di Zurigo

Una guardiana di animali dello zoo di Zurigo è stata attaccata da una tigre siberiana sabato pomeriggio, subendo ferite tanto gravi da causarne la morte. Lo ha com...
05.07.2020
Svizzera

Germania: migrante aggredisce una donna sul treno, "aiutatemi mi sta picchiando!"

Aggredita su un treno da un migrante, e nessuno dei presenti interviene nonostante i suoi appelli. Sta facendo discutere in Germania l'episodio avvenuto lunedì...
03.07.2020
Mondo