Mondo, 06 aprile 2020

Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva

Il premier britannico Boris Johnson si trova in terapia intensiva, una decina di giorni dopo essere risultato positivo al coronavirus. Johnson era stato ammesso domenica sera in ospedale a Londra per "sintomi persistenti" e in via "precauzionale". Ma nel pomeriggio di lunedì, come ha reso noto Downing Street, le sue condizioni "sono peggiorate" ed è stato necessario il suo ricovero in terapia intensiva.

A sostituire il primo ministro britannico sarà temporaneamente il ministro degli affari esteri, Dominic Raab. Downing Street precisa anche che al momento Johnson è cosciente e non necessita di ventilazione. Poche ore prima di essere ricoverato aveva pubblicato un messaggio in cui diceva di essere di "buon umore".

Guarda anche 

Petroliera fuori controllo al largo dell'Inghilterra dopo che sono stati trovati dei clandestini a bordo

Una petroliera battente bandiera libanese sta navigando erraticamente al largo dell'Inghilterra da domenica mattina dopo che l'equipaggio ha lasciato i comandi a ...
26.10.2020
Mondo

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

Lugano: una ripartenza dalla quarantena che fa sorridere

LUGANO – Ebbene sì: dopo una quarantena per Covid si può ripartire. Magari con gli stessi pregi e difetti di prima, magari con una tenuta fisica non p...
25.10.2020
Sport