Ticino, 19 febbraio 2020

La giustizia ticinese non trova Fiammetta Cicogna

Un altro nome illustre del mondo dello spettacolo italiano è finito nel mirino della giustizia ticinese. È Fiammetta Cicogna, nota modella e conduttrice televisiva, compagna del milionario zurighese Carl Hirschmann, con il quale ha di recente avuto due gemelline. 

La 31enne è oggetto di una pubblicazione sul Foglio ufficiale da parte dell’Ufficio dell’incasso e delle pene alternative, visto che non ha ritirato il decreto d’accusa stilato lo scorso 11 novembre dal Ministero pubblico nei suoi confronti. Nello specifico si comunica a Fiammetta Cicogna, “di ignota dimora”, che ha tempo fino al 31 marzo 2020 per procedere al pagamento della multa di 700 franchi. La pubblicazione non precisa quale sia l’accusa mossale dal Ministero pubblico.

Guarda anche 

Festa notturna, multati nove dipendenti dell’ospedale di San Gallo

Nove dipendenti dell’ospedale di San Gallo, tra i 23 e i 39 anni di età, sono stati sanzionati dalla polizia con una multa di 450 franchi a testa per aver pa...
10.03.2021
Svizzera

Il DECS mette a concorso due mesi di "scambio culturale" in Sicilia

Due mesi a Palermo spesati dal DECS. È un’offerta allettante quella pubblicata sul Foglio ufficiale di oggi dal dipartimento di Manuele Bertoli. Tramite un b...
20.12.2019
Ticino

Frontaliera multata, dalle lacrime al licenziamento fino al caso politico

Decisamente non è passato inosservato il video di una lavoratrice italiana che in un video pubblicato su Instagram aveva insultato gli svizzeri e la polizia per av...
01.12.2018
Ticino

Ditta italiana che lavorava a casa di Cassis non pagava i suoi operai correttamente, multata

A casa del consigliere federale Ignazio Cassis a Montagnola era attiva una ditta italiana, la Carmec Srl di Torino, la quale sottopagava i propri operai e per questo &...
25.06.2018
Svizzera