Sport, 18 gennaio 2020

Il calcio e l’FC Lugano piangono Pietro Anastasi

L’ex attaccante italiano si è spento ieri a 71 anni

TORINO (Italia) - La notizia è giunta in una tranquilla serata e ha lasciato gli appassionati di calci e i tifosi del mondo del pallone che fu con l’amaro in bocca: a 71 anni è morto Pietro Anastasi.

A comunicarlo è stata la Juventus, la squadra che lo prelevò dal Varese e diede lustro alle sue qualità. Dopo ave vinto tutto in Italia con la maglia delle Vecchia Signora e dell’Inter, nella stagione ‘81-‘82 Anastasi indosso anche i colori del Lugano siglando 10 reti in Lega Nazionale B.

Guarda anche 

"A Bellinzona bisogna cambiare approccio verso i giovani"

Oggi incontriamo Manuel Donati, candidato al Consiglio comunale di Bellinzona che il prossimo 5 aprile dovrà difendere il suo seggio nel legislativo della capitale...
24.02.2020
Ticino

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport

Incubo playout: quando Lugano e Berna hanno battagliato per altro

LUGANO – Lugano vs Berna, Berna vs Lugano: una classica del nostro massimo campionato. Come Davos-Zurigo oppure Berna-Davos, o ancora Lugano-Davos. Sfide mai banali...
24.02.2020
Sport