Ticino, 14 novembre 2019

Vive con la moglie in Italia ma vuole l'assistenza in Ticino

Sosteneva di essere divorziato, di avere il domicilio in Ticino, di vivere nell’indigenza e quindi di avere diritto all’assistenza sociale. In realtà è sposato e vive in Italia insieme alla moglie. E quindi, nonostante un reclamo al Consiglio di Stato e un ricorso al Tribunale cantonale delle assicurazioni, non potrà ricevere aiuti dal Cantone.

Protagonista della vicenda è un 32enne italiano nato e cresciuto in Italia. Dopo aver vissuto per qualche anno in Svizzera tedesca nel 2017 era finito a Casa Astra, la struttura per persone con problemi di alloggio situata a Mendrisio. Vi era rimasto per qualche mese. Poi, con l’obiettivo di prendersi un appartamento suo, aveva chiesto l’intervento dell’assistenza sociale. Aveva presentato la documentazione in Comune sostenendo di essere divorziato. Ma gli accertamenti svolti dal Comune avevano permesso di scoprire che in realtà l’uomo era registrato all’anagrafe di un Comune italiano, dove viveva anche la moglie. L’Ufficio del sostegno sociale e dell’inserimento (Ussi) aveva quindi deciso di negargli l’assistenza sociale.

L’uomo non si è arreso e ha interposto reclamo al Consiglio di Stato. Invano. Ha quindi presentato ricorso al Tribunale cantonale delle assicurazioni (Tca), sostenendo di non avere intenzione di vivere in Italia. Ma anche il Tca ha ribadito che “nessuno può avere contemporaneamente il suo domicilio in più luoghi” e che “il centro degli interessi di una persona è di regola nel luogo dove si trovano maggiormente gli interessi familiari e i legami personali”. Quindi in Italia, nel caso in questione, visto che la moglie del richiedente si trova in Italia. I giudici, come si legge in una sentenza di recente pubblicazione, non hanno quindi potuto fare altro che respingere il ricorso. Di conseguenza,l cittadino italiano residente in Italia non potrà ottenere l’assistenza sociale dal Canton Ticino.

Guarda anche 

Quando ACB e Chiasso comandavano in Ticino

BELLINZONA - Oggi al Comunale (ore 14.30) si gioca il derby di Prima Promotion Bellinzona-Chiasso. Si tratta del secondo in stagione: il primo si disputò in a...
28.11.2021
Sport

“Siamo un po’ tutti matti ma con la testa sulle spalle”

AIROLO - Deborah Scanzio è nata a Faido ma da sempre abita a Piotta, in Leventina: terra di montagna, terra di hockeisti e di sciatori famosi che hanno f...
26.11.2021
Sport

Condannato a 13 anni di carcere per aver ucciso un'anziana nel 1998

La polizia zurighese aveva scoperto il corpo di una donna di 86 anni nella sua villa a Küsnacht. La vedova era stata ritrovata sdraiata nella lavanderia con le bracc...
25.11.2021
Svizzera

Vendeva funghi "miracolosi", il TF condanna un medico

Una dottoressa naturopata è stata deferita al tribunale del Giura per aver attribuito virtù terapeutiche al consumo dei suoi funghi. Il servizio giurassiano...
24.11.2021
Svizzera