Ticino, 11 novembre 2019

Il kompagno Ghisletta naturalizza Jelassi

Ma tu guarda i casi della vita. Come noto all’imam di Viganello Samir Radouan Jelassi la SEM (Segreteria di Stato per la migrazione) ha bloccato la naturalizzazione per sospetti legami con il terrorismo islamico.

Ma chi è stato, nel Consiglio comunale di Lugano, il relatore del rapporto FAVOREVOLE alla naturalizzazione dell’imam Jelassi? Proprio il presidente della sezione cittadina del P$, il kompagno Raouletto Ghisletta!

Quello che, assieme agli altri papaveri $ocialisti di Lugano, si faceva fotografare tronfio in moschea assieme all’Imam, riempiendosi
la bocca con lo slogan: “vogliamo più moschee! Basta populismo islamofobo!”.

Ma avanti, continuiamo a votare per i $inistrati di ogni gradazione cromatica…



MDD

Guarda anche 

Numero record di musulmani (quasi certamente) eletti nel parlamento britannico

I cittadini britannici sono chiamati oggi a eleggere un nuovo parlamento. E se ancora non si sa chi, tra conservatori e laburisti, avrà la maggioranza e guider&agr...
12.12.2019
Mondo

"La Svizzera deve difendersi dall'Islam"

Cosa sta succedendo alla Svizzera? Prima delle vacanze estive, un giovane siriano di una famiglia di rifugiati, ricevendo una protezione speciale e tutta l'assistenza...
09.12.2019
Svizzera

Dieci anni fa il popolo svizzero vietò la costruzione di minareti, "una battaglia di tutti i paesi democratici"

Dieci anni fa, più precisamente il 29 novembre, il popolo svizzero accolse a larga maggioranza il divieto di edificazione di minareti. Un sì che, si disse, ...
02.12.2019
Svizzera

Caso "imam", cagnara grottesca e strumentale

Visto che il presidente della sezione PS di Lugano Raoul Ghisletta insiste nel pubblicizzare la vicenda della naturalizzazione dell’imam di Viganello sospesa dalla ...
28.11.2019
Opinioni