Ticino, 31 ottobre 2019

Casinò Lugano il palco del nuovo allenatore del football Club Lugano

E' proprio il Casinò Lugano il teatro della presentazione ufficiale del nuovo allenatore del Football Club Lugano, Maurizio Jacobacci, che va a sostituire l'esonerato Celestini.
L'ex tecnico del Bellinzona ha parlato per la prima volta davanti a microfoni e telecamere in una conferenza stampa assieme al presidente Angelo Renzetti organizzata proprio dal Casinò, main sponsor della squadra. La conferenza, tenutasi al terzo piano del Casinò, si è tenuta subito dopo il primo allenamento con la squadra a Cornaredo.

La giornata odierna è da considerarsi un nuovo punto di partenza del FC Lugano e non a caso era presente una folta schiera di giornalisti locali e non. Adesso il presidente Renzetti si aspetta un cambio di rotta da parte della squadra sia in campionato sia in Europa League. Il nuovo allenatore Jacobacci debutterà in Super League domenica in casa del Lucerna, invece in Europa farà il suo esordio giovedì prossimo contro il Malmoe a San Gallo. Vincendo contro gli svedesi il FC Lugano potrebbe ancora sognare la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League.

Il nuovo tecnico Jacobacci ci crede e professa la sua filosofia di calcio mettendo in mostra la sua grande fame di vittorie. Alla conferenza di oggi erano presenti anche il Direttore Generale dei FC Lugano Michele Campana, nonché la direttrice del Casinò Emanuela Ventrici e il vicepresidente del CDA Erasmo Pelli.
 

Guarda anche 

Il calcio e l’FC Lugano piangono Pietro Anastasi

TORINO (Italia) - La notizia è giunta in una tranquilla serata e ha lasciato gli appassionati di calci e i tifosi del mondo del pallone che fu con l’amaro in...
18.01.2020
Sport

Novoselskiy non è contento: un passo indietro per il Lugano

LUGANO – Quest’estate poteva diventare il nuovo proprietario dell’FC Lugano, sette mesi dopo Leonid Novoselskiy non solo non è il presidente del ...
17.01.2020
Sport

GALLERY – Vittoria e festa con 15 "influencer“ italiane: il Manchester City si è dato alla pazza gioia

MANCHESTER (Gbr) – Non sarebbe certo una primizia, non sarebbe certo una cosa mai accaduta, ma resta il fatto che se fosse vera potrebbe sollevare un polverone. Sti...
16.01.2020
Sport

Effetto McIntyre: il Lugano ha ritrovato (forse) sé stesso e le reti di Klasen

LUGANO – Prima del 13 dicembre c’era un Lugano che faticava tremendamente non solo a centrare punti, ma anche a poter contare sulle reti dei suoi stranieri. D...
16.01.2020
Sport