Ticino, 04 luglio 2019

Ha inizio la prima edizione del trofeo Casinò Lugano Cup tra FC Lugano e Inter

Il mese di giugno è iniziato con un Mega Jackpot delle Mongolfiere con i suoi 107'864 CHF, solo una settimana prima il Jackpot era scattato a quota 179'000 CHF, ed è proseguito con 2 jackpot Duo Fuo Duo Cai per un valore complessivo di oltre 48'000 CHF, 12 Jackpot Maxi Mongolfiere che hanno totalizzato 80'000 CHF per chiudere poi con il botto: il Royal Flush Jackpot da 126'000 CHF! Il Jackpot, collegato ai tavoli di Ultimate Texas Hold'em aveva da poco superato la soglia dei 120'000 CHF quando un cliente, alla sua prima esperienza, ha completato una scala reale di fiori. Adesso il Jackpot Royal Flush è ripartito da 17'000 CHF. In totale nel mese di giugno il Casinò di Lugano ha pagato Jackpot per oltre 1,6 milioni di Franchi.

In questo mese si sono susseguiti molti avvenimenti importanti per la casa da gioco. Durante la conferenza stampa del 13 giugno sono stati presentati i risultati del 2018 che lo hanno consacrato come l'anno del boom a seguito del trend di crescita positivo iniziato nel 2017. Il Prodotto Lordo Giochi è passato da 31,6 milioni di CHF a 44,8 con un incremento del 41,8%. L'utile netto è cresciuto addirittura del 129% ed è salito dai 1,4 milioni di CHF del 2017 ai 3,2 del 2018. Indiscutibilmente la chiusura del Casinò di Campione ha influito in maniera determinante su questo risultato, ma è giusto sottolineare che la crescita era cominciata già nel primo semestre dell'anno quando il principale competitor era ancora attivo. Sulla scia degli ottimi risultati il 2019 è stato presentato come un anno cruciale con il duplice obiettivo di fidelizzare tutti coloro che nel 2018 hanno scelto la casa da gioco luganese e di portare avanti avanti il progetto di estensione della licenza al gioco online.

È stata inoltre presentata ufficialmente al Casinò di Lugano la prima edizione del trofeo Casinò Lugano Cup tra Fc Lugano e Inter che si disputerà il prossimo 14 luglio alle ore 17:30 allo stadio Cornaredo, giorno del debutto assoluto del VAR su un campo svizzero. Alla Conferenza di presentazione sono accorsi oltre 120 giornalisti che hanno visto schierati al tavolo il sindaco Marco Borradori, il consigliere di Stato onorevole Christian Vitta, il Capo Dicastero Sport, Cultura ed Eventi Roberto Badaracco, il Vice Presidente del Casinò Erasmo Pelli, il presidente del Lugano Angelo Renzetti e i CEO dell'Inter Alessandro Antonello e Beppe Marotta. La nuova Inter di Antonio Conte si allenerà a Lugano a partire da lunedì 8 luglio. Il Casinò di Lugano darà il nome al trofeo e sarà inoltre teatro della prossima conferenza stampa dei due allenatori Conte e Celestini nel giorno della vigilia del match, il prossimo 13 luglio.

Con il mese di giugno si è conclusa la possibilità di partecipare al #giralugano, la ruota digitale che ha permesso a tantissimi clienti di vincere favolosi premi. Tutti coloro che hanno vinto il buono per la partita tra FC Lugano e Inter dal 1 fino al 13 luglio inclusi possono ritirare presso l'infopoint il biglietto della partita.

Guarda anche 

"È vero che l'Italia ha fatto richiesta di rimandare l'accoltellatore somalo in Svizzera?"

Alla Confederazione risulta che l'Italia ha chiesto alle autorità svizzere di farsi carico dell'accoltellatore somalo che sabato scorso accoltellò c...
16.09.2021
Svizzera

Denunciata perchè teneva degli agnelli nel bagno di casa

La polizia di Winterthur (ZH) è stata chiamata per intervenire in un appartamento durante la notte tra giovedì e venerdì a causa di strani rumori, de...
11.09.2021
Svizzera

"In Ticino è urgente un blocco delle assunzioni di frontalieri"

Per salvaguardare il mercato del lavoro ticinese è urgente un blocco del rilascio dei permessi per lavoratori frontalieri. Ne è convinta Sabrina Aldi, vicec...
26.08.2021
Ticino

Buon Lugano. L’Inter (delle riserve) vince ai rigori

LUGANO – L' Inter ha vinto l'amichevole di Cornaredo (5-7 dopo i rigorI) ma il Lugano ha disputato una buona partita soprattutto nel&nbs...
18.07.2021
Sport