Ticino, 18 settembre 2019

Cossi, il nuovo consorzio precisa

In riferimento all’articolo intitolato "Cossi/Condotte SpA non ha pagato le imposte sull'utile?" e pubblicato in data 17 settembre 2019 sul sito web ticinonews.ch, e lo stesso giorno anche sul sito web mattinonline.ch sotto il titolo “AlpTransit, Cossi/Condotte e un appalto da 138 milioni. Quadri: ‘Imposte non pagate?’”, si comunica che, a seguito della situazione d’insolvenza della Società Italiana per Condotte d’Acqua Spa, decretata dalle autorità italiane e riconosciuta dai tribunali svizzeri, con l’accordo della committente Alptransit Gottardo SA nel corso del 2019, è stata formalizzata l’uscita della Società Italiana per Condotte d’Acqua Spa dal Consorzio Condotte Cossi. Lo stesso è ora denominato Consorzio Cossi LGV Ceneri e sta onorando tutti i propri impegni contrattuali nei confronti di Alptransit Gottardo SA. Si precisa altresì che i soci del Consorzio Cossi LGV Ceneri, in particolare la ditta Cossi Costruzioni Spa, non hanno debiti fiscali di alcuna sorta nei confronti della Confederazione, del Cantone e dei Comuni.

Guarda anche 

Costretti a scendere dal treno perché troppo pieno, “abbiamo dovuto rinunciare alle vacanze in Ticino”

È tempo di vacanze in diversi cantoni della Svizzera tedesca e, come ogni anno, diversi confederati hanno deciso di passare il fine settimana in Ticino o comunque ...
07.10.2019
Svizzera

Mortale nel Gottardo: "Parole travisate. Sabotaggio solo un'ipotesi"

“Il sabotaggio? È solo un’opzione da tenere in considerazione, ma il Blick ha involontariamente travisato le mie parole”.Il titolare dell’i...
24.04.2019
Svizzera

Gottardo, "qualcuno ha manomesso il camion"

Ucciso da una ruota di un semi rimorchio nella galleria del San Gottardo. È morto così, questa mattina, un 65enne residente nel Canton Zurigo (vedi art...
24.04.2019
Ticino