Sport, 17 maggio 2019

“Omosessuali, fornicatori e adulteri: l’inferno vi aspetta”: arriva la squalifica e gli sponsor scappano

Il messaggio di odio pubblicato da Folau sui social ha avuto diverse ripercussioni sulla sua vita sportiva: la Federazione australiana di rugby ha usato il pugno duro

AUSTRALIA – “Ubriachi, fornicatori, adulteri, bugiardi, fornicatori, ladri, atei, l’inferno vi attende”. Questo era stato il messaggio postato sui social lo scorso aprile da Israel Folau, giocatore di rugby, esterno dei Waratahs e della nazionale australiana, che aveva scandalizzato tutti e aveva alzato un polverone. A un mese di distanza è arrivato il pugno duro della Federazione australiana che lo ha bandito da ogni competizione.

Il 30enne è stato riconosciuto colpevole di una “violazione di alto livello” del codice di condotta del gioco del rugby ed è stato licenziato.

Folau avrebbe dovuto giocare anche il prossimo Mondiale di rugby, ma non verrà selezionato, oltre ad aver perso diversi accordi con alcuni sponsor, quali Land Rover e Asics.

“Satana ti offre diverse cose che potrebbero sembrare belle e che ti fanno sentire a tuo agio, se scendi lungo questa strada tutte le preoccupazioni e i problemi ti sembreranno scomparire, ma la volontà di Dio viene prima di tutto”, ha detto lo stesso Folau.

Guarda anche 

Asilanti in sciopero della fame, il DSS: "Non è stato colto lo spirito costruttivo. Sono previsti spostamenti"

In vista del periodo estivo, il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS), in collaborazione con il Dipartimento delle Istituzioni (DI) ha disposto ...
25.06.2019
Ticino

Sua madre le spara e lei finisce in sedia a rotelle, "spero che il tribunale sia clemente"

In sedia a rotelle perchè sua madre le ha sparato cinque volte a bruciapelo. È successo a Losanna, nel 2017, a Patrizia, una 27enne italiana che viveva allo...
25.06.2019
Svizzera

Quando uno scambio di lastre può scombussolarti la vita

*Dal Mattino della Domenica. Di A.L È successo ancora. Vi avevamo appena raccontato di un caso di malasanità avvenuto due mesi fa in una struttura ospeda...
25.06.2019
Ticino

Che caldo! Allerta canicola di grado 4 fino a domenica. I consigli del TCS

TICINO – L’allerta canicola in Ticino è stata innalzata da MeteoSvizzera da grado 3 (pericolo marcato) al grado 4 (forte pericolo). La canicola in Tici...
25.06.2019
Ticino