Svizzera, 20 marzo 2019

Soldi, che oppressione per gli svizzeri! Il denaro è il principale fattore di stress

Per gli svizzeri, il denaro rappresenta per oltre la metà di loro il principale fattore di stress. Più della salute, del lavoro e della famiglia.Lo dice lo studio "Global Investor Plus", da cui emerge che il 61% degli elvetici pensa che la propria solidità finanziaria influenzi il suo benessere.

Nel sondaggio pubblicato oggi dal gestore patrimoniale americano BlackRock sono stati interpellati 1067 svizzeri di età compresa tra i 25 e i 74 anni.

Molti
svizzeri hanno paura di perdere il controllo delle loro finanze, ha indicato André Bantli di BlackRock. Gli svizzeri temono inoltre di non essere più in grado di far fronte all’aumento dei costi della salute (55%) e all’elevato costo della vita (48%) e che i soldi della pensione si esauriscano (43%).

Viste queste preoccupazioni, non sorprende che circa i due terzi (69%) degli svizzeri si attivi in anticipo per avere le necessarie risorse al momento della pensione.

Guarda anche 

L'immunologo: "La seconda ondata non causerà lockwdown"

La seconda ondata non ci sarà e sicuramente comunque non serviranno, nel caso ci fosse, misure di contenimento. A esserne sicuro e a far discutere è l&rsquo...
01.06.2020
Svizzera

L'Italia non vuole capire e fa i... Conte senza l'oste

Diventa sempre più controversa la decisione del Governo Conte di aprire le frontiere il 3 giugno, confermata venerdì, dopo la fuga in avanti annunciata gi&a...
01.06.2020
Svizzera

L'ONU critica la Svizzera per la legge anti-terrorismo, "va contro i diritti umani"

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani critica la proposta di legge antiterrorismo del Consiglio federale. In una lettera al governo, mette in gua...
31.05.2020
Svizzera

Riceve una rendita da vedova per sbaglio, dopo cinque anni le chiedono di restituire tutto

Una svista piuttosto clamorosa commessa dalla Cassa svizzera di compensazione (CSC) emerge da una recente sentenza del Tribunale amministrativo federale, pubblicata ieri....
30.05.2020
Svizzera