Mondo, 15 marzo 2019

Abusò di minori, ucciso con un colpo di pistola il prete pedofilo

Il prete John Capparelli, accusato di abusi sessuali su minori, è stato trovato morto nella sua abitazione di Las Vegas. Il prete – riferisce la stampa locale – è stato ucciso con un colpo di pistola al collo.

Al momento non è noto se vi siano sospettati o se la morta dell’ex religioso sia collegata al suo passato da predatore sessuale.

Capparelli era stato spretato nel 1992 per abusi risalenti agli anni ‘70 e ‘80, ma il suo nome è stato reso noto dopo che la diocesi di New York ha deciso di pubblicare i nomi dei preti che avevano commesso abusi.

Guarda anche 

La sagra del paese finisce in tragedia: 20enne ucciso a coltellate

La festa paesana di Veniano, a pochi chilometri da Como, è finita in tragedia. Un 20enne olandese è stato ucciso a coltellate alla schiena da un uomo, succe...
17.06.2019
Mondo

La figlia 15enne veste "all'occidentale", il padre tenta di darle fuoco

Considerava i vestiti della figlia "troppo all'occidentale". È così un giorno un padre di famiglia marocchino ha deciso di ucciderla dandole f...
17.06.2019
Mondo

Milano, immigrato ubriaco picchia a sangue autista dell’autobus

Un immigrato cileno di 39 ha mandato all’ospedale l’autista di un autobus dell’azienda di trasporto pubblico di Milano. Il sudamericano, intorno al...
17.06.2019
Mondo

Le giovani nate dopo il 2000, il nuovo bersaglio dell'ISIS

L'Agenzia europea di cooperazione per la polizia criminale, con sede a L'Aia, ha presentato un rapporto dell'attività di reclutamento del gruppo jihadi...
17.06.2019
Mondo