Svizzera, 14 marzo 2019

Voleva sposarsi con una settantenne, ma nel suo paese ha già un'altra: permesso negato

È un amore a cui le autorità vodesi non hanno creduto: già legato nel suo paese da un matrimonio, un quarantenne kosovaro, padre di due figli, voleva sposare una settantenne mauriziana che viveva in Svizzera. I "fidanzati" hanno dimostrato una grande testardaggine nel tentare di unirsi in Svizzera. Come riferisce "20 minutes" nel 2010, i due avevano presentato una richiesta di matrimonio alla cancelliera di Losanna. Ma l'unione era stata rifiutata con la motivazione che non si trattava di un vero matrimonio, ma di eludere la legge sulla residenza degli stranieri.

Poiché i ricorsi non hanno cambiato nulla, la coppia ha deciso di sposarsi in Kosovo l'anno successivo per poi chiedere alle autorità vodesi di rivedere la loro posizione, cosa che non fecero, ritenendo che le motivazioni che portarono al rifiuto iniziale fossero sempre valide. Poi, nel 2016, la pensionata mauriziana ha ottenuto la cittadinanza svizzera. A quel punto ha fatto richiesta affinchè suo suo marito si unisca a lei sulle rive del Lago di Ginevra, in nome della riunificazione familiare.

Ancora scettiche, le autorità elvetiche hanno chiesto informazioni all'ambasciata svizzera in Kosovo. Hanno così scoperto che lo "sposo" viveva con la madre dei loro due figli e che la "moglie" settantenne si recava in Kosovo solo una settimana all'anno e alloggiava nella stessa abitazione della famiglia dell'uomo. Rifiutata nuovamente la richiesta del permesso di soggiorno, la coppia ha presentato un nuovo ricorso al tribunale cantonale, che è stato anch'esso respinto lo scorso gennaio.

Guarda anche 

Nuovo attacco a un furgone portavalori nel canton Vaud, tre veicoli incendiati

Un nuovo attacco contro un furgone portavalori si è verificato lunedì nel Canton Vaud. Un furgone di proprietà della Posta è stato rapinato in...
03.12.2019
Svizzera

Attivisti di sinistra attaccano Mörgeli e Köppel lanciandogli delle bibite

Attivisti di sinistra, membri della "Revolutionäre Jugend Zürich" ("gioventù rivoluzionaria") hanno attaccato il Consigliere nazional...
02.12.2019
Svizzera

Caro Köbi, il tuo sorriso dolce e bonario ci mancherà

Se avesse potuto leggere i “coccodrilli” a lui dedicati da giornalisti che copiano le belle frasi e le citazioni da Wikipedia, Köbi Kuhn avrebbe c...
02.12.2019
Sport

Galles, Turchia e Italia: sarà un giugno infuocato anche in Ticino

BUCAREST (Romania) – Se EURO 2020 era già prima un Europeo particolare perché itinerante e che coinvolgerà tutta Europa, il prossimo Campionato...
01.12.2019
Sport