Svizzera, 10 dicembre 2018

Cambio dipartimenti in Consiglio federale, “Sommaruga ai trasporti un disastro”

Com'era preannunciato vi saranno diversi cambiamenti dei Dipartimenti in Consiglio federale. L'UDC Guy Parmelin lascia la difesa, della protezione della popolazione e dello sport per dirigere il Dipartimento dell'economia finora diretto da Johann Schneider-Ammann. Al suo posto la neo-eletta Viola Amherd (PPD). L'altra neoeletta Karin Keller-Sutter (PLR) sarà la nuova responsabile del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) al posto di Simonetta Sommaruga che dirigerà invece il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC).

Mantengono il loro posto Ignazio Cassis che rimane al Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e Ueli Maurer  che continuerà a dirigere il Dipartimento federale delle finanze (DFF) e anche Alain Berset rimane al timone del Dipartimento federale dell'interno (DFI). 

Cambiamenti che non vedono entusiasta, per usare un eufemismo, il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri che ha commentato il “valzer” dei dipartimenti sulla sua pagina Facebook. Quadri è particolarmente critico per la scelta di assegnare il DATEC a Simonetta Sommaruga, scelta che lui definisce nientemeno che una “catastrofe”. “Sommaruga ai trasporti – scrive l'esponente leghista - è una catastrofe. Il ritorno della jihad ro$$overde contro gli automobilisti e la mobilità individuale. Tasse e balzelli a go-go sulla benzina. Misure talebane contro l'inquinamento con costi strastoferici e risultati globali irrilevanti (finché si tengono le frontiere spalancate ci saranno sempre più automobili, di frontalieri e non solo, e sempre più cementificazione). Gli investimenti nella rete stradale ce li possiamo scordare”.

Negativo anche il giudizio su Viola Amherd alla difesa. “Non oso immaginare cosa combinerà la terza socialista in CF” scrive Quadri, mentre l'assegnazione del Dipartimento di giustizia e polizia a Keller-Sutter è vista in modo un pò più positivo. “Farà sicuramente meno danni della ministra del "devono entrare tutti" compagna Sommaruga” è la previsione del Consigliere nazionale.

Guarda anche 

Una Consigliere nazionale dei Verdi vuole abolire il primo d'agosto e sostituirlo con una festività per le donne

Il 16 marzo 1971 è indubbiamente una data importante. La Svizzera introduce il suffragio femminile, una delle ultime nazioni in Europa a farlo. Tuttavia, questa da...
24.05.2019
Svizzera

"Chi non ha impegni importanti è pregato di scendere", le FFS alle prese con treni troppo pieni

"Come pendolare ho già visto un sacco di cose, ma questo oltrepassa tutto" racconta un utente delle FFS al portale “20 minuten”. Gioved&igrav...
23.05.2019
Svizzera

Accordo quadro, il Consiglio federale prende tempo

In risposta a diverse richieste, provenienti da più parti, di condurre ulteriori negoziati per migliorare l'accordo istituzionale negoziato con l'UE, il Co...
23.05.2019
Svizzera

Un'aggressione sessuale al festival jazz gli vale il carcere e l'espulsione

Un cittadino albanese dovrà scontare quattro anni di carcere e verrà in seguito espulso per otto anni dalla Svizzera per aggredito sessualmente una donna du...
22.05.2019
Svizzera