Sport, 15 novembre 2018

L’esordio in maglia rossocrociata e il ko col Qatar. Benito si racconta: “Ci è mancata un po’ di fiducia”

L’esterno dell’YB ha provato a fare il punto dopo la sconfitta rimediata dalla Svizzera a Lugano: “C’è grande delusione, ma anche felicità per la mia prima partita. Forse questo passo falso ci potrà far del bene”

LUGANO – Facce tese, volti tirati, espressioni deluse e arrabbiate: così apparivano questa sera i ragazzi di Petkovic al termine dell’amichevole di Cornaredo persa incredibilmente contro il Qatar. Uno 0-1 che se non intacca il cammino in Nations League della Svizzera, pone qualche dubbio in vista del match di domenica contro il Belgio. A Lugano Loris Benito sperava di festeggiare in modo migliore il suo esordio in magli rossocrociata, ma per i sorrisi dovrà attendere: “Sono contento del mio esordio, di aver vestito questa maglia, ma resta la grande delusione per questa sconfitta: dobbiamo migliorare, dobbiamo cambiare qualcosa in vista del Belgio e forse, un KO del genere, ci può anche fare bene”.

Nel secondo tempo, specie all’inizio, siete riusciti a chiuderli nella loro metà campo, poi cosa è successo?
Sicuramente hanno avuto meno occasioni rispetto al primo tempo, siamo riusciti a creare qualcosa in più, siamo riusciti ad alzare il baricentro, ma forse ci è mancata un pelo in più di fiducia e serenità.

Siete rimasti forse sorpresi dalle qualità espresse dal Qatar?
Non credo, perché sapevamo che erano una squadra molto veloce e interessante. Eravamo quindi consapevoli delle difficoltà che avremmo potuto incontrare…

Guarda anche 

VIDEO – Immagini schock, infortunio da horror: la caviglia di Wolf fa crack

TRIESTE (Italia) – Nella giornata di ieri, dopo il Mondiale U20 e in concomitanza del Mondiale femminile di calcio, sono scattati gli Europei U21. Nonostante l&rsqu...
17.06.2019
Sport

Clima, quasi la metà degli svizzeri si dice pronto a prendere meno l'aereo

Quasi la metà degli svizzeri si dice pronto a rinunciare almeno in parte all'aereo per ridurre il proprio impatto ambientale. Lo afferma un sondaggio condotto ...
17.06.2019
Svizzera

Xhaka… ancora con l’Aquila? Perseverare può essere controproducente

PRISTINA (Kosovo) – La scorsa estate il Mondiale della Svizzera ha fatto parlare non tanto per l’eliminazione subita – guarda caso – agli ottavi d...
17.06.2019
Sport

Cassis contro la SSR, "il DFAE ha pubblicato informazioni false"

Jean-Marc Crevoisier, capo della comunicazione del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), aveva presentato reclamo al ombusdamn della SSR Roger Blum per il mod...
17.06.2019
Svizzera