Svizzera, 07 novembre 2018

Accordo quadro verso il naufragio? "Svizzera e UE ancora troppo lontane"

Le posizioni tra Svizzera e UE in merito all'Accordo quadro sarebbe "ancora troppo lontane" secondo il Neue Zürcher Zeitung.

Gli ostacoli alla riuscita dell’accordo sarebbero la volontà di Berna di mantenere le misure di accompagnamento alla libera circolazione e la Direttiva UE sulla cittadinanza.

Quest'ultima renderebbe più difficile espellere un cittadino UE e concederebbe il diritto al soggiorno permanente in Svizzera dopo 5 anni consecutivi di soggiorno legale.

Inoltre, secondo le intenzioni di Bruxelles, un cittadino dell'Unione europea dovrebbe poter accedere alle prestazioni assistenziali dopo un solo anno. Pensionati e studenti dovrebbero poter accedervi dopo soli 3 mesi di soggiorno in Svizzera.

Punti che per Bruxelles sarebbero "insidacabili" ma a cui la Svizzera non vuole piegarsi. "Stiamo arrivando alla fine dei negoziati. Ciò non significa che avremo un accordo, ma che possiamo averlo. Tutto ciò che era fattibile è stato fatto ", aveva dichiarato giovedì scorso il ministro deli Esteri Ignazio Cassis. Possibile quindi che gli ostacoli a cui si riferisce il NZZ fotografino lo stato attuale delle negoziazioni e quanto le due posizioni siano lontane tra di loro.

Guarda anche 

Iva riscossa illegalmente sul canone, ogni famiglia riceverà 50 franchi indietro

L'eccedenza dell'IVA riscossa illegalmente sul canone radiotelevisivo tra il 2010 e il 2015 dovrà essere rimborsata. Il Consiglio federale propone di versa...
18.04.2019
Svizzera

Uccise un portoghese per un portatile, 3,5 anni di carcere e espulsione. Il complice potrebbe scamparla per aver assunto farmaci

Il tribunale penale di Basilea-Città ha condannato giovedì un cittadino spagnolo a 3,5 anni di carcere commutato in misura stazionaria per aver partecipato ...
18.04.2019
Svizzera

Lucerna, allenatore di calcio giovanile filmava i bambini nudi negli spogliatoi

Un allenatore di calcio giovanile ha filmato i bambini che allenava nudi negli spogliatoi della piscina. I fatti hanno avuto luogo da novembre 2017 a dicembre 2018, ha af...
18.04.2019
Svizzera

Pagare 50 franchi ogni volta che si va al pronto soccorso? Se ne discute in Parlamento

Lo scorso anno, la Commissione del Consiglio nazionale per la sicurezza sociale e la sanità pubblica (CSSS) ha approvato due iniziative parlamentari volte a render...
18.04.2019
Svizzera