Svizzera, 07 novembre 2018

Accordo quadro verso il naufragio? "Svizzera e UE ancora troppo lontane"

Le posizioni tra Svizzera e UE in merito all'Accordo quadro sarebbe "ancora troppo lontane" secondo il Neue Zürcher Zeitung.

Gli ostacoli alla riuscita dell’accordo sarebbero la volontà di Berna di mantenere le misure di accompagnamento alla libera circolazione e la Direttiva UE sulla cittadinanza.

Quest'ultima renderebbe più difficile espellere un cittadino UE e concederebbe il diritto al soggiorno permanente in Svizzera dopo 5 anni consecutivi di soggiorno legale.

Inoltre, secondo le intenzioni di Bruxelles, un cittadino dell'Unione europea dovrebbe poter accedere alle prestazioni assistenziali dopo un solo anno. Pensionati e studenti dovrebbero poter accedervi dopo soli 3 mesi di soggiorno in Svizzera.

Punti che per Bruxelles sarebbero "insidacabili" ma a cui la Svizzera non vuole piegarsi. "Stiamo arrivando alla fine dei negoziati. Ciò non significa che avremo un accordo, ma che possiamo averlo. Tutto ciò che era fattibile è stato fatto ", aveva dichiarato giovedì scorso il ministro deli Esteri Ignazio Cassis. Possibile quindi che gli ostacoli a cui si riferisce il NZZ fotografino lo stato attuale delle negoziazioni e quanto le due posizioni siano lontane tra di loro.

Guarda anche 

A 19 anni perde la patente e si fa sequestrare la lamborghini

Non è durata molto la licenza di condurre di un giovane residente nel canton San Gallo. Durante la sera di domenica scorsa, la polizia è stata allertata ...
17.05.2022
Svizzera

Partenza a tutto gas: la Svizzera è tutt’altra cosa rispetto a Pechino

HELSINKI (Finlandia) – L’incubo della sconfitta subita a Pechino per 5-3, il facile successo ottenuto contro l’Italia, giocando anche a un ritmo molto b...
16.05.2022
Sport

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport