Sport, 04 settembre 2018

Ambrì, via libera per giocare alla Valascia “per quest’anno”

La Federazione ha sottolineato che le deroghe in vista della nuova pista saranno confermate stagione per stagione

AMBRÌ – In attesa che partano i lavori per la Nuova Valascia e che il nuovo stadio dell’Ambrì apra i battenti nel 2021, il club leventinese continuerà a disputare i suoi match casalinghi nella consueta Valascia, anche se la possibilità di giocare tali partite verrà decisa dalla National League di anno in anno.
/>
Questa la decisione confermata da un portavoce della Lega all’agenzia “Keystone-Ats”. La licenza sarà rilasciata per ogni singola stagione, a patto che vengano rispettati alcuni criteri di sicurezza ben precisi.

Per ottenere il nullaosta per giocare le partite bisognerà rispettare le decisioni delle autorità.

Guarda anche 

“Impossibile assicurare ad Ambrì i 2/3 della pista seduti"

AMBRÌ – Sembra di essere tornati indietro all’estate del 2020, quando il Consiglio federale aveva preso chiare e nette decisioni in merito alla riapert...
04.01.2022
Sport

Ambrì in quarantena: niente Spengler (che però si disputa)!

AMBRÌ - Niente Coppa Spengler per l’Ambri Piotta: il medico cantonale ha confermato la quarantena per il club leventinese alle prese con diversi casi di covi...
20.12.2021
Sport

Il Covid blocca l’Ambrì: squadra in quarantena e Spengler in dubbio

AMBRÌ – Ci risiamo: il covid ha rimesso lo zampino nell’hockey svizzero. E la squadra che ora dovrà stare in quarantena preventiva è l&rs...
19.12.2021
Sport

Omicron alla Gottardo Arena: “Nessuna novità, fatevi testare”

LUGANO – Il comunicato giunto ieri sera che annunciava l’esistenza di una persona affetta da variante Omicron che in precedenza aveva partecipato venerd&igrav...
17.12.2021
Sport